FONDAZIONI – Nata Fers da Nomisma Terzo settore

POLEMICHE – Ognuno si facca gli aeroporti suoi

12 maggio 2009 Comments (0) Dalla home page

ITALIA-EGITTO: Matteoli: scelto know-how italiano

Studio di fattibilita per Alta Velocita Il Cairo – Alessandria

Si accresce la cooperazione tra i due Paesi e si aprono nuove opportunita  per le nostre imprese. Nell’ambito del vertice italo-egiziano, svoltosi a Sharm El Sheik in Egitto, il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Altero Matteoli (nella foto) e il ministro dei Trasporti egiziano, Lofty Mansour, hanno sottoscritto un memorandum con cui si stanziano 550 milioni di euro per realizzare un studio di prefattibilita della linea ferroviaria ad Alta Velocita Il Cairo – Alessandria. Lo studio sara eseguito da tecnici delle Ferrovie dello Stato italiane e di quelle egiziane.
Matteoli e Mansour hanno anche sottoscritto una dichiarazione congiunta che prevede di rafforzare la collaborazione tra i due Paesi nel settore aereo, dei porti e delle autostrade del mare. Si istituisce infine, in modo permanente, il Business Council cui parteciperanno i ministri e che si riunira una volta l’anno alternativamente in Italia ed in Egitto con la partecipazione di imprese dei due Paesi.
“Gli esiti del vertice – ha dichiarato il ministro Matteoli – sono stati molto positivi e proficui consentendo di rafforzare la collaborazione tra i due Paesi e di aprire nuove opportunita per le nostre imprese disponibili a mettere le proprie capacita e il proprio know-how a disposizione dell’infrastrutturazione dell’Egitto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.