INNOVAZIONE- StartUp Day torna all’Università di Bologna: la call...

INNOVAZIONE-Aperta la Call4Startup Smau 2018: tra le startup selezionate,...

13 febbraio 2018 Comments Off on INTERNAZIONALIZZAZIONE-Riparte il roadshow “Italia per le imprese, con le PMI verso i mercati esteri” per l’internazionalizzazione delle imprese: prima tappa a Ragusa il 28 febbraio Dalla home page

INTERNAZIONALIZZAZIONE-Riparte il roadshow “Italia per le imprese, con le PMI verso i mercati esteri” per l’internazionalizzazione delle imprese: prima tappa a Ragusa il 28 febbraio

Anche nel 2018, per il quinto anno consecutivo, si rinnova l’impegno delle Istituzioni a favore dell’internazionalizzazione delle imprese italiane con la ripartenza del roadshow “Italia per le imprese, con le PMI verso i mercati esteri”.

Obiettivo dell’iniziativa è affiancare le aziende sui temi dell’internazionalizzazione, per sostenere quelle realtà che intendono aprirsi ai mercati esteri per individuare nuove opportunità di business.

Pianificato dalla Cabina di regia per l’Italia internazionale, il Roadshow per l’internazionalizzazione delle imprese è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’ICE-Agenzia, a SACE e a SIMEST, l’iniziativa si avvale dell’intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane.

Alcuni dati sulle passate edizioni: nel triennio 2014 -2017 sono state realizzate 53 tappe in 19 Regioni e sono state coinvolte circa 7600 imprese. Gli incontri pomeridiani individuali delle imprese partecipanti con i partner istituzionali sono stati oltre 12.000, segnale del profondo bisogno delle PMI di essere guidate nella sperimentazione e penetrazione dei mercati esteri di interesse strategico per il loro business.

Modalità di svolgimento delle tappe: L’evento “itinerante” si replica in ogni contesto territoriale adattandosi e mettendo in evidenza le peculiarità e le vocazioni produttive dei singoli territori, ciascuna tappa, della durata di una giornata, si apre con una sessione seminariale, cui segue una sessione di incontri con le imprese. La sessione seminariale vede l’intervento di esperti nel settore dell’internazionalizzazione, che illustrano opportunità e strumenti per accedere ai mercati esteri.

Al termine del seminario le imprese, in base a un calendario prestabilito, hanno la possibilità di partecipare ad una sessione di incontri informativi individuali, nella quale gli esperti dell’ICE-Agenzia e delle altre organizzazioni partecipanti al Roadshow sono a disposizione delle imprese locali per individuare insieme gli strumenti ed i percorsi più idonei per un’internazionalizzazione di successo. In questo senso il Roadshow rappresenta una preziosa opportunità da non perdere per quelle imprese che vogliono crescere aprendosi al mercato globale e che necessitano di servizi di assistenza e consulenza, unitamente ad un piano strategico personalizzato.

I risultati positivi finora raggiunti sono stati possibili anche in virtù del coinvolgimento delle Organizzazioni imprenditoriali e settoriali del territorio che si sono adoperate per la buona riuscita di ogni tappa.

La prima tappa del roadshow 2018 sarà il prossimo 28 febbraio a Ragusa, seguiranno: Genova (21 marzo); Benevento (11 aprile); Forlì Cesena (30 maggio); Cagliari (20 giugno); Cremona (19 settembre); Pistoia (3 ottobre). Il ciclo di tappe previste per l’anno corrente si chiuderà, il 14 novembre a Foggia.

 

E’ un’iniziativa che vede per la prima volta insieme tutti i soggetti – pubblici e privati – del Sistema Italia, impegnati in un’azione congiunta di medio termine su tutto il territorio nazionale.

Pianificato dalla Cabina di regia per l’Italia internazionale, il Roadshow per l’internazionalizzazione delle imprese è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’ICE-Agenzia, a SACE e a SIMEST, l’iniziativa si avvale dell’intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane. Alcune tappe del Roadshow vedranno, inoltre, la partecipazione di altri organismi che operano a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese.

A seguito delle numerose tappe effettuate dal 2014 ad oggi, sono in programma per il 2018 ancora altri appuntamenti su tutto il territorio italiano.

Obiettivo dell’iniziativa è affiancare le aziende sui temi dell’internazionalizzazione, per sostenere quelle realtà che intendono aprirsi ai mercati esteri per individuare nuove opportunità di business.

Ciascun evento si aprirà con una sessione plenaria, che vedrà l’intervento di esperti nel settore dell’internazionalizzazione, che illustreranno opportunità e strumenti per accedere ai mercati esteri. Le imprese, in base a un calendario prestabilito, potranno poi incontrare, nel corso della giornata, gli specialisti di settore per la messa a punto di piani di internazionalizzazione.

 

Comments are closed.