banner1-it

INNOVAZIONE-SalaryFits: una delle Fintech più interessanti in Italia secondo...

img_9824-1

LEGGE BILANCIO-Irap: passa emendamento che elimina la tassa per...

7 dicembre 2017 Commenti disabilitati Dalla home page

INTERNAZIONALIZZAZIONE-Gruppo CDP: SIMEST a novembre finanzia l’internazionalizzazione di 50 imprese italiane

alessandraricciadsimest

Sostenute operazioni commerciali in 16 Paesi per oltre €22 milioni. Tra le principali mete: Cina, Emirati Arabi, Russia, Turchia e USA

 

 Cinquanta imprese italiane faranno a breve il loro ingresso e potranno vendere i loro prodotti in 16 Paesi grazie a SIMEST. La società che insieme a SACE costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP nel mese di novembre 2017 ha concesso finanziamenti per oltre 22 milioni di euro a imprese nazionali per operazioni commerciali in: Albania, Cile, Cina, Emirati Arabi, India, Messico, Nigeria, Oman, Russia, Senegal, Serbia, Sudafrica, Svizzera, Stati Uniti, Turchia e Ucraina. Tra le aziende supportate:

 

  • Ascot Industrial Srl di Gela (CL): grazie al finanziamento SIMEST da 1,5 milioni di euro aprirà una struttura commerciale a Lagos, Nigeria che seguirà la clientela locale e di altri Paesi dell’area come Camerun e Liberia. Ascot opera a livello internazionale nel settore dell’energia elettrica.  E’ principalmente focalizzata sulla produzione di generatori diesel e ibridi, e impianti modulari di generazione elettricità progettati secondo le specifiche del cliente e le diverse condizioni climatiche. I prodotti Ascot sono realizzati in Italia con materiali europei di altissima qualità. L’azienda è cliente anche di SACE che ne ha supportato l’export in Africa Subsahariana e Medio Oriente.

 

  • Aeromeccanica Stranich Spa di Milano: ha ottenuto da SIMEST un finanziamento per uno studio di fattibilità finalizzato a valutare la realizzazione di un impianto per la produzione di ventilatori industriali e di impianti di depolverazione industriali in India, Paese con ampie prospettive di sviluppo. La società ha iniziato la propria attività nel 1928 progettando, costruendo ed installando ventilatori centrifughi assiali e serrande per tutte le applicazioni industriali. Dal 1970 si è specializzata nel settore dell’impiantistica per il controllo degli inquinanti gassosi e polverosi, e per l’abbattimento dei gas nocivi.

 

 

 

SIMEST è una società del Gruppo CDP controllata al 76% dalla SACE e partecipata da primarie banche italiane e associazioni imprenditoriali. SIMEST e SACE costituiscono il Polo dell’Export e dell’Internazionalizzazione del Gruppo CDP, che racchiude tutti gli strumenti per il supporto alle imprese italiane che vogliono competere e crescere a livello internazionale. In particolare, SIMEST interviene in tutte le fasi dello sviluppo estero delle imprese attraverso finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dell’internazionalizzazione, contributi agli interessi a supporto dell’export e acquisizioni di partecipazioni.

 

Foto: Alessandra Ricci ad di Simest

 

 

 

Comments are closed.