TTIP-Mise: istituita sala lettura per accedere a documentazione

FOCUS PMI-Pmi e Pa: presentata la ricerca del Tagliacarne...

17 maggio 2016 Comments Off on INNOVAZIONE-Torna Supernova: a Torino dal 27 maggio eventi, workshop e giochi per comprendere l’impatto della tecnologia sull’ambiente Dalla home page

INNOVAZIONE-Torna Supernova: a Torino dal 27 maggio eventi, workshop e giochi per comprendere l’impatto della tecnologia sull’ambiente

Torna a Torino Supernova, il festival dell’innovazione e della creatività ideato da Talent Garden. Il tema di quest’anno è l’impatto che tecnologia, innovazione e creatività hanno sull’ambiente.

L’appuntamento – presentato questa mattina al Circolo della Stampa – è in programma dal 27 al 29 maggio 2016: tre giorni che, attraverso conferenze, incontri, workshop, exhibition e giochi, porteranno il pubblico a esplorare le numerose sfumature dell’argomento, esaminando i cambiamenti che sono avvenuti e sono in corso in tutti gli ambienti in cui viviamo. Da quello naturale fino alla realtà virtuale, passando per il web e gli spazi sociali il cambiamento è una costante.

L’appuntamento si articola in un ricco programma, che inizia con la Supernova Conference di venerdì 27 maggio, alle 16, presso l’Auditorium del Grattacielo Intesa Sanpaolo: 10 esperti internazionali discuteranno su come la tecnologia influenza i diversi ambienti in cui viviamo e operiamo quotidianamente; dall’ambito economico-finanziario con Dani Schaumann, Global Country Advisor di Intesa Sanpaolo alle sfide della tecnologia nello spazio, raccontate dall’astronauta Maurizio Cheli, dalle possibilità dell’Internet of Things spiegate dal Ceo di Microsoft Italia Carlo Purassanta all’esperienza della realtà virtuale raccontata da Dave Ranyard, ex direttore del Sony London Studio, passando per la domotica open source di Casa Jasmina con Jasmina Tesanovic. Al termine della conferenza, dalle 19 alle 21, seguirà il Mentor Game Supernova Special Edition, durante il quale un gruppo di massimo 6 startup per speaker, potrà usufruire gratuitamente dei suoi consigli e delle sue indicazioni, attraverso l’iscrizione su un canale Eventbrite dedicato.

Si prosegue sabato 28 e domenica 29 maggio dalle 10 sino all’ora dell’aperitivo in piazza Carlo Alberto. Nei Dome di Supernova allestiti nel cuore del centro cittadino si svolgeranno 15 TALK e 40 WORKSHOP, mentre in tutta la piazza saranno presenti 25 EXHIBITOR, aziende e startup partner del festival. Nel Main Dome sabato mattina si inizia parlando de “L’impatto di Torino Startup Capital” e si prosegue con gli incontri “L’innovazione Aerospaziale a servizio dell’ambiente: la sostenibilità vola in orbita” e “Manifattura 4.0”. Nel pomeriggio i temi sono: “I big data a servizio del cittadino”, “L’innovazione della Circular Economy”, “Ambienti virtuali: applicazioni in ambito gaming e scenari futuri”, “Come portare energia dove non c’è?”, “L’innovazione per controllare i consumi energetici e risparmiare”.

Domenica mattina, invece, si riprende con “Civic Crowdfunding” e “L’innovazione a servizio della salute”. Dopo pranzo sono previsti gli incontri: “Wikisocial – Il vocabolario delle esperienze di innovazione sociale”, “Internet Of Things World: tutto può essere connesso”, “Scuola 2.0: nuove frontiere dell’apprendimento digitale”, “La nuova edilizia intelligente: la casa a impatto zero” e “L’innovazione cambia la nostra mobilità”. Tra i Workshop, ricco il programma di iniziative dedicate ai ragazzi. Nel Dome Kids sabato 28: “Guarda come digerisce il microbo!”, “Kodu: programmare è un gioco da bambini” con il Microsoft Innovation Center, “Vieni a scoprire le montagne russe”, “Coder Dojo: facciamo qualche passo nel fantastico mondo dell’informatica”, “Un’esperienza virtuale nel mondo dei dinosauri” e ancora “Il Percorso della Torcia Olimpica verso Rio2016”.

Sempre nel Dome Kids, domenica, sono in programma: “Robotica educativa e video: linguaggi integrati per il potenziamento cognitivo”, “Impara a programmare con un kit semplice e divertente”, “Fisica ed Energia, divertiamoci insieme!”, “Dimmer District Boarding Game”, “PeerDojo” e “Una costruzione… articolata!”. Leggendo QUI troverete sicuramente l’evento che fa per voi. Supernova è un evento “supersostenibile”. Il festival aderisce infatti a Impatto Zero®, il progetto di LifeGate che calcola, riduce e compensa le emissioni di CO2 generate dalle attività di persone ed enti, eventi e prodotti, aziende e organizzazioni. Per farlo acquista carbon credit generati con interventi di creazione e tutela di foreste in crescita e lo sviluppo di progetti di efficienza energetica e per la produzione di energia rinnovabile

Per questo, come spiega Luca De Biase, curatore di Supernova, «adattarsi al cambiamento ambientale deve essere un valore, non un costo per la collettività e per le aziende. Innovazione, tecnologia e creatività sono la risposta».

«Supernova 2015 è stata un’esplosione», dice Fabio Sferruzzi, CoFounder Talent Garden Torino, «i risultati spaziali di Torino confermano la nostra intuizione: la città ha bisogno di un (unico) grande momento di aggregazione attorno ai temi dell’innovazione che unisca imprese, istituzioni, startup e innovatori per raccontare al grande pubblico i principali cambiamenti che stanno segnando il nostro tempo, diffondendo una sempre più importante e necessaria cultura del cambiamento. Supernova è anche l’occasione per unire le forze dell’intero ecosistema con spirito collaborativo e di condivisione, dimostrando che siano questi i valori chiave per cambiare veramente e creare valore».

In allegato il programma

Allegati

Comments are closed.