COOPERATIVE-Sinfotel : il successo dà ragione alle donne

FORMAZIONE-Laboratorio del Governo di sé: 2a edizione

22 ottobre 2013 Comments (5) Dalla home page

INNOVAZIONE-Multimedia: PoliFX a Frontiers of Interaction

L’appuntamento annuale con i temi che saranno fra noi nel prossimo futuro, ha scelto PoliFX come punto informativo per i partecipanti. Cosi, una tecnologia che nel 2007 era stata presentata perche all’avanguardia, torna oggi come prodotto reale.

L’ evento che dal 2005 anticipa le modalita di interazione fra l’uomo e gli oggetti, e che si svolgera il 24 e 25 ottobre al Mico di Milano, quest’anno avra un totem PoliFX come presentatore del programma, cioe un prodotto che usa una tecnologia d’avanguardia, con la quale “basta lo sguardo” per interagire.

PoliFX, sviluppato e brevettato dall’italiana Srlabs, e un totem multimediale interattivo che si controlla semplicemente guardando il suo grande schermo per far scorrere il programma delle giornate, conoscere meglio i relatori e le loro aree di interesse.

10418107494_c458a157a3_oMa non e tutto: Srlabs, in collaborazione con la sua partner Joinpad, ha sviluppato un sistema mobile di data-visualization chiamato DataDancer. Tale applicazione permettera di elaborare i dati catturati dai totem PoliFX e di visualizzarli in tempo reale sotto forma di grafici interattivi e renderli disponibili per tutti i device.

Si tratta di un esempio rappresentativo di come una tecnologia, gia presentata a Frontiers of Interaction nel 2007 perche all’avanguardia, sia gia uscita dai laboratori di ricerca e torni oggi sotto forma di prodotto reale che viene utilizzato in situazioni reali e quotidiane.

PoliFX propone un nuovo modo di informare il pubblico, ma anche di promuovere e vendere prodotti. Grazie al coinvolgimento attivo delle persone durante l’interazione, e possibile raccogliere una notevole quantita di preziose informazioni oggettive su preferenze e comportamenti d’acquisto del target di riferimento, senza il filtro soggettivo degli addetti alla promozione o alla vendita.

PoliFX: che cos’e, come funziona

E’ una rivoluzione per i punti di informazione al pubblico, ma anche per il marketing e la vendita: una rivoluzione che ha richiamato l’interesse di molte aziende e musei, tra cui il MUSE di Trento, che ne ha installato uno fin dal giorno dell’apertura lo scorso luglio per insegnare divertendo, facendo scoprire ai visitatori di ogni eta, attraverso scenari ludici, che i movimenti oculari possono essere rilevati, registrati e divenire una vera e propria modalita interattiva, grazie alla video-oculografia.

Anche durante l’ultima fashion-week milanese, PoliFX era presente alle sfilate di John Richmond e di Mila Schon, permettendo agli invitati di giocare con gli occhi ed esplorare immagini, video, campagne pubblicitarie delle collezioni passate e presenti.

Centri commerciali, negozi, brand, esposizioni fieristiche, amministrazioni pubbliche o organizzazioni di eventi culturali, sportivi e musicali sono solo alcuni esempi di chi potrebbe usufruire dell’inedito sistema. PoliFX funziona senza un attimo di pausa: quando la situazione lo rende necessario, puo essere attivo 24 ore su 24. Inoltre i messaggi e le informazioni arrivano al consumatore con immediatezza ed efficacia, poiche proposti in modo divertente e personalizzato.

PoliFX attira il soggetto presente nel raggio d’azione anche chiamandolo direttamente e invitandolo a interagire usando lo sguardo. Il sofisticato sistema di Eye Tracking lo traccia e identifica esattamente cosa sta osservando, permettendo cosi alla persona di scegliere con gli occhi fra le varie opzioni proposte e di innescare eventuali ulteriori azioni e meccanismi: per esempio giocare, godersi un filmato, scorrere le caratteristiche e le funzionalita di un prodotto e perfino farsi stampare un codice di sconto per l’acquisto.

SR LABS (www.srlabs.it) Fondata nel 2001 da un team di ricercatori e professionisti, SR Labs e un’azienda italiana che si posiziona fra i leader europei nella tecnologia di eye tracking (lettura dei movimenti oculari), con la quale realizza progetti, prodotti e soluzioni dotati di applicazioni e interfacce grafiche utilizzabili semplicemente con gli occhi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.