VINI-Riconoscimenti internazionali per la Cantina Valpantena

SICUREZZA IT-Analisi Kaspersky Lab: quasi una rete Wi-fi su...

13 giugno 2016 Comments Off on INNOVAZIONE-L’app di Hotels.com integra il servizio Uber: si potrà prenotare un passaggio in hotel con un semplice click Commerciale

INNOVAZIONE-L’app di Hotels.com integra il servizio Uber: si potrà prenotare un passaggio in hotel con un semplice click

Button permette l’integrazione globale di Uber nell’app di Hotels.com, disponibile su Android in 30 lingue. Hotels.com™ annuncia oggi l’integrazione di Uber nella sua premiata app mobile, permettendo ai clienti di prenotare il transfer in hotel semplicemente premendo un tasto.

Questa integrazione è stata realizzata da Button, la piattaforma che consente di scoprire le app leader nell’economia mobile, che ha permesso agli utenti che utilizzano l’app per Android di Hotels.com di prenotare il servizio Uber in 30 lingue differenti e in tutti i Paesi in cui opera l’azienda.

I clienti ospitati in una delle centinaia di migliaia di strutture disponibili su Hotels.com vedranno apparire nella loro app un “Uber Button” a partire dal giorno in cui inizia il loro soggiorno in hotel, sia nella homepage, sia nella sezione di prenotazione. Quando l’utente preme il tasto “Fatti portare lì da Uber”, la sua posizione attuale e l’indirizzo dell’hotel vengono automaticamente pre-compilati nell’applicazione di Uber, rendendo l’esperienza semplice e veloce.

Hotels.com è un sito leader nel settore delle prenotazioni alberghiere e la sua app mobile best-in-class ha più di 50 milioni di download. Dan Craig, Senior Director of Mobile del brand Hotels.com spiega: “Noi di Hotels.com siamo fieri di essere all’avanguardia nel settore turistico per lo sviluppo delle tecnologie mobile e di essere una delle prime OTA a offrire questo servizio di Uber, testimoniando così il nostro impegno nell’offrire il miglior servizio ai nostri clienti. Allo stesso modo, Uber è leader tecnologico nel proprio campo e insieme ci impegniamo per rendere semplice e comodo il trasferimento degli ospiti in hotel, in modo che possano iniziare il prima possibile il proprio viaggio. Siamo sempre in cerca di nuovi modi per migliorare la nostra offerta mobile e presto aggiungeremo altre sorprendenti funzionalità”.

“Cerchiamo continuamente il modo di migliorare l’esperienza di viaggio dall’inizio alla fine e ora, con la collaborazione tra Uber e Hotels.com permessa da Button, esplorare il mondo è più semplice che mai”, ha commentato Chris Saad, Head of Product della Uber Developer Platform.

Button è il marketplace che ha permesso l’integrazione e offre un modo semplice ed efficace di creare partnership mobile in modo scalabile, che mettono a disposizione servizi aggiuntivi e permettono di incrementare i ricavi, il tutto garantendo un’ottima esperienza all’utente.

“Button dimostra costantemente che il modo migliore per realizzare esperienze profittevoli è mettere al primo posto l’utente”, ha commentato Michael Jaconi, CEO e Co-Founder di Button. “Consentendo agli utenti di accedere ai servizi che desiderano quando ne hanno più bisogno – in questo caso, un modo rapido di prenotare su Uber e raggiungere l’hotel più velocemente – Button crea un canale di profitto che porta valore a tutte le parti coinvolte, incluso (e soprattutto) l’utente”.

 

 

Hotels.com

Hotels.com L.P. gestisce Hotels.com, sito leader nel settore delle prenotazioni alberghiere online con strutture disponibili in tutto il mondo, che includono catene alberghiere a resort all inclusive, ma anche hotel indipendenti e bed & breakfast. Hotels.com fornisce tutte le informazioni necessarie per organizzare un soggiorno perfetto. Possono essere inoltre scaricate app dedicate per smartphone e tablet che permettono agli utenti di prenotare durante viaggio, con accesso a 20.000 offerte last minute.

 

Button
Button è leader di mercato nel contextual commerce, che sviluppa legami nell’economia delle app mobile. La piattaforma Button permette ad aziende e sviluppatori di monetizzare le loro esperienze mobile attraverso azioni e affari, trasformando le intenzioni (potenziali) degli utenti in valore per i clienti e per i brand che li soddisfano collegando gli utenti ai prodotti o servizi che desiderano con un semplice click.

L’azienda è stata fondata nel 2014 ed ha sede a New York City. Button ha ottenuto quasi 15 milioni di dollari in seed e finanziamenti di serie A e annovera tra i propri partner Uber, OpenTable, Ticketmaster, Groupon e altri brand leader.

 

Uber

 

Uber è una piattaforma tecnologica che sta trasformando il modo in cui si muove il mondo. Connettendo semplicemente gli utenti agli automobilisti attraverso le nostre app, rendiamo le città più accessibili, aprendo più possibilità per i clienti e opportunità di business per i guidatori. Dalla nostra fondazione nel 2009 ai nostri lanci in oltre 400 città, la presenza globale di Uber in rapida espansione continua ad avvicinare le città e le persone. È possibile seguirci su Twitter: @Uber e su Facebook: Uber.

 

 

 

.

 

Comments are closed.