STARTUP-UGO: vince Sprint4Ideas perché supporta il malato cronico e...

INNOVAZIONE#SISPRINT IN TOUR: al via l’iniziativa di presentazione dei...

11 ottobre 2018 Comments Off on INNOVAZIONE-La finale della Call4Ideas di Mastercard al Mastercard Innovation Forum: Cubbit è la vincitrice e accederà direttamente al Selection Day organizzato da StartPath a Miami il 29 novembre 2018 Dalla home page

INNOVAZIONE-La finale della Call4Ideas di Mastercard al Mastercard Innovation Forum: Cubbit è la vincitrice e accederà direttamente al Selection Day organizzato da StartPath a Miami il 29 novembre 2018

 In occasione del Mastercard Innovation Forum, è stata decretata la vincitrice del programma Call4Ideas, un’iniziativa  di Mastercard dedicata alle startup con meno di 5 anni di vita e attive nel settore FinTech, Big Data, Intelligenza Artificiale, Security e SmartCity.

Cubbit è la startup premiata. Il progetto proposto da Cubbit è stato giudicato il più innovativo e rientra nel settore della sharing economy, un universo sempre più in crescita anche nel nostro Paese.

Cubbit è il primo data center distribuito che ricicla le risorse Internet inutilizzate degli utenti e le trasforma in servizi web criptati che possono essere vendute alle aziende. La tecnologia Cubbit irrompe nell’industria globale del cloud eliminando la causa principale dei suoi problemi: le web farm centralizzate. Cubbit le sostituisce con un data center distribuito basato su una rete peer-to-peer composta da server domestici che sfruttano la rete Wi-Fi dei possessori di piani illimitati durante le ore in cui la rete  rimane inutilizzata, come quelle notturne.

Le altre finaliste di Call4Ideas:

Sfruttando la Artificial Intelligence e Computer Vision, questo progetto vuole far evolvere i negozi fisici incentrandoli maggiormente sul cliente. Attraverso il riconoscimento facciale dei clienti e delle loro azioni all’intero del negozio, si possono identificare i prodotti che acquistano e che mettono del carrello, in modo da garantire un check out veloce e autonomo senza il bisogno della cassa o del cassiere.

Si tratta di un’app per smartphone ideata e realizzata in Italia da Dindarò Srl, innovativa startup romana, fondata nel 2017 da 3 ragazzi.

Il progetto si pone l’obiettivo di digitalizzare il contante, convertendo piccoli importi, come ad esempio il resto della spesa, in credito/denaro digitale accumulabile direttamente all’interno di un wallet elettronico sul proprio smartphone, così da poter accumulare le piccole cifre dei resti di tutti i giorni, eliminando il problema e fastidio delle monetine. Può inoltre essere utilizzata per pagare con smartphone, attraverso le somme accumulate, trasferire soldi p2p, ricaricare il telefono o incassare attraverso IBAN.

La giuria

Una giuria tecnica formata da esperti Mastercard, un team dell’Università Bocconi di Milano, e membri del team globale Start Path di Mastercard,  ha selezionato una short list di startup, tra quelle che hanno inviato la propria candidatura alla Call4Ideas lanciata a luglio di quest’anno, selezionandole come finaliste. Ieri, durante una pitch competition  avvenuta al Mastercard Innovation Forum, le finaliste hanno potuto presentare le loro proposte innovative al pubblico dell’evento, rappresentanti del mondo banking e retail italiano. Il pubblico in sala ha votato in tempo reale la vincitrice dell’iniziativa, che accederà direttamente alla finale del Selection Day organizzato da Start Path a Miami il 29 novembre, una sfida finale per confrontarsi con le startup più innovative al mondo e ambire ad entrare nel programma Start Path.

Il programma Call4Ideas

Call4Ideas nasce in collaborazione con il programma globale Mastercard StartPath, dedicato al supporto di startup che hanno appena avviato il loro business e che sono impegnate nello sviluppo di soluzioni di ultima generazione per il commercio.

Il programma Start Path riceve ogni anno la media di 1600 applications e proposte interessanti, e circa 40 passano il vaglio ogni anno per cominciare a lavorare attivamente nel network. Ad oggi più di 170 startup lavorano con Mastercard e le società che hanno partecipato a questo programma hanno ottenuto più di 1 miliardo di dollari di investimenti.

“Abbiamo creato il programma globale Start Path nel 2014, con l’intenzione di supportare le nuove realtà nascenti nella loro crescita e con grande successo siamo riusciti ad estendere il programma anche all’Italia.” ha spiegato Michele Centemero, Country Manager Mastercard Italy “Siamo orgogliosi oggi di vedere queste startup qui sul palco, a presentare le loro idee innovative difronte ai professionisti di questo settore. Call4Ideas non è solo un’opportunità per le imprese nascenti, ma anche per i nostri clienti, che in qualità di partner del programma hanno la possibilità di connettersi alle migliori startup e di accedere alle innovazioni provenienti da tutto il mondo.”

“La creazione di start-up non è più un fatto per pochi addetti ai lavori e separato dal sistema economico che conta”, ha commentato Stefano Caselli, Prorettore agli Affari Internazionali presso l’Università Bocconi, -“ma costituisce una delle forze propulsive per produrre innovazione e promuovere la trasformazione di settori ad elevata complessità come quello finanziario. L’Università Bocconi è impegnata nel promuovere con numerose iniziative questo processo. L’evoluzione del FinTech e l’utilizzo efficace dei big data e dell’artificial intelligence permette ai protagonisti del mercato di rivedere la propria struttura di offerta e di adattarsi in modo sorprendente alle esigenze del cliente finale. Ma questo avviene grazie alla creatività diffusa che si diffonde nei team di giovani imprenditori che superano qualsiasi barriera nazionale e lavorano nelle aule universitarie, negli incubatori, nelle competizioni internazionali”.

 

Comments are closed.