INNOVAZIONE-Manageritalia e Assinrete un patto per poteziare le reti...

LAVORO-Alma Spa acquisisce il 100% di Idea Lavoro e...

23 marzo 2018 Comments Off on INNOVAZIONE-HR Innovation Forum: presentato a Bologna lo strumento skillsmatch Commerciale

INNOVAZIONE-HR Innovation Forum: presentato a Bologna lo strumento skillsmatch

A Bologna, nel corso dell’HR Innovation Forum, verrà presentato Skillsmatch, lo strumento nato dalla collaborazione tra e-land e Noovle per facilitare l’analisi delle competenze

  Lo sviluppo dirompente delle tecnologie digitali ha determinato un cambiamento radicale nei modelli di organizzazione e gestione del lavoro, sia nel settore privato che in quello pubblico.
In termini di gestione e sviluppo delle risorse umane, saper sfruttare le potenzialità derivanti dalla digital disruption e gestire i processi di HR e Talent Management – anticipando le esigenze e migliorando produttività e qualità delle attività – comporta la possibilità di fornire alle aziende un importante vantaggio competitivo.
Nel corso dell’HR Innovation Forum – evento nato dalla fusione del Social & Mobile Recruiting Forum con l’International Employer Branding Summit che si svolgerà domani a Bologna – verrà annunciata la nascita di Skillsmatch,   strumento che rientra a pieno titolo tra i nuovi trend legati al mondo delle Risorse Umane e delle più innovative soluzioni tecnologiche applicate al talent management.

La soluzione è il frutto della collaborazione di due società:  e-land, specializzata nella consulenza per l’organizzazione aziendale e nello sviluppo di software e Noovle, azienda di consulenza strategica e ICT specializzata nella integrazione di tecnologie a forte impatto innovativo e soluzioni Cloud.
Skillsmatch nasce per supportare l’HR Manager nel difficile processo di analisi e valorizzazione delle Risorse Umane: l’obiettivo è facilitare l’analisi delle competenze attraverso una tecnologia basata sulla ricerca semantica e l’intelligenza artificiale ed è il frutto del lavoro di esperti e-land che lavorano da oltre 20 anni sul tema del competence management e del recruitment, sia con aziende pubbliche che private. Con Skillsmatch è possibile interfacciare le informazioni utilizzando sistemi semantici basati sul riconoscimento del Linguaggio Naturale e su un database di professioni, competenze e titoli di studio, acquisito nel corso del tempo e riportarle ad una struttura ordinata basandosi sulla propria base di conoscenza.  Lavorare all’analisi e alla comprensione automatica del linguaggio naturale (quello che usiamo tutti noi parlando o scrivendo, per intenderci) ­­­­­è indispensabile per analizzare e trarre il significato dal linguaggio umano in modo intelligente e utile ed è imprescindibile per eseguire le ricerche in contesti specifici, come ad esempio quello delle Risorse Umane. Accanto all’interpretazione del linguaggio naturale, gli algoritmi di intelligenza artificiale e autoapprendimento fanno sì che il sistema impari dalle esperienze passate acquisendo via via una sempre migliore accuratezza nelle risposte forniti in maniera autonoma.
Skillsmatch ha una doppia valenza poiché è uno strumento particolarmente efficace sia nella fase di recruitment che nella valorizzazione e nello sviluppo delle competenze delle risorse umane all’interno delle imprese. Nella fase di recruitment, con Skillsmatch è possibile analizzare una grande mole di dati e identificare rapidamente, grazie all’interpretazione del linguaggio naturale, i CV corrispondenti alla posizione ricercata: l’analisi si basa sulla raccolta di dati relativi ad Hard&Soft Skills, alle professioni, ai titoli di studio, alle competenze specifiche richieste per ciascuna professionalità, ecc. Il valore dello strumento sta nella qualità delle informazioni raccolte e nella capacità di elaborarle ed analizzarle in tempo reale. Una tale revisione dei processi interni consente un risparmio notevole di tempo e una significativa riduzione dei costi.

Allo stesso tempo, grazie alla soluzione, è possibile migliorare il raggiungimento dei risultati dell’azienda analizzando e valorizzando le competenze presenti all’interno dell’organizzazione per identificare i gap professionali e le aree di miglioramento. In questo modo è possibile offrire ai collaboratori dei percorsi formativi funzionali allo sviluppo della loro posizione, coerentemente con le necessità aziendali.

  è la società di consulenza strategica ICT e Cloud, principale partner Google Cloud in Italia e in Europa, che vanta un team di esperti delle più avanzate tecnologie di ricerca basate su logiche di Machine Learning.

 è una società innovativa che coniuga sapientemente l’analisi semantica con la capacità consulenziale dei propri esperti nel mondo HR. e-land ha contribuito alla realizzazione del tool semantico per la ricerca dei talenti grazie ad una forte expertise nel mondo della consulenza e a PUMA, il motore semantico proprietario, il cuore di Skillsmatch.

Comments are closed.