INNOVAZIONE-BeMyEye & Bosch: quando la partnership tra startup e...

DIGITALE-Banche dati pubbliche: Lombardia da record

10 aprile 2017 Comments Off on INNOVAZIONE-Censis spiega il volontariato con 10 m2 di infografica della designer Gaia Russo Dalla home page

INNOVAZIONE-Censis spiega il volontariato con 10 m2 di infografica della designer Gaia Russo

Censis mostra il valore del volontariato in Italia con dati e immagini rappresentati su un’infografica di 10 metri quadrati calpestabili realizzata dalla designer Gaia Russo. L’installazione è posta su Piazza della Repubblica a Foligno e poi per un tour itinerante in tutta Italia.

La designer

La designer Gaia Russo

Un progetto unico a Foligno per mettere al centro il mondo del volontariato: “Non passarci sopra” metri e metri di infografiche realizzate per Censis da Gaia Russo, nota graphic designer per Censis in collaborazione con la collega Lia Cipriani. La mostra pone l’attenzione sul tema del volontariato e l’impegno verso il prossimo.

La mostra si presenta in un progetto di 10 metri quadrati di infografiche che sarà inaugurata lunedì 10 aprile 2017 alle ore 18:30 a Piazza della Repubblica a Foligno in presenza delle designer Gaia Russo e Lia Cipriani e in presenza delle autorità locali e degli organizzatori del progetto.

La mostra e l’intero progetto verranno invece presentati alle ore 17:00 presso Palazzo Cattani, Sala Assemblee in Corso Cavour 36 a Foligno. All’evento, patroncinato da Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, sono previsti gli interventi di: Gaudenzio Bartolini Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, Gualtiero Sigismondi Vescovo della Diocesi di Foligno, Giulio De Rita della Fondazione Censis e Attilio Turrioni dell’Associazione S.I.B. HA.

La prima tappa della mostra è stata presso la monumentale Stazione Tiburtina di Roma, dove migliaia e migliaia di persone, attraverso le opere di Gaia Russo per Censis, sono state invitate a “Non passarci sopra” alle informazioni e alle foto sul mondo del volontariato e il loro impegno verso il prossimo.

La mostra fotografica “Non passarci sopra”, promossa dal Censis, è stata esposta per la prima volta a Roma nella galleria vetrata della stazione Tiburtina.

Il progetto itinerante prevede una serie di tappe in varie località italiane e domani, lunedì 10 aprile, la mostra sarà presentata e inaugurata a piazza della Repubblica a Foligno, dove rimarrà per tre settimane.

Così spiega Gaia Russo graphic designer: ”l’impianto dell’esposizione resta invariato: storie di solidarietà, di persone in difficoltà e di persone che offrono il loro aiuto a titolo gratuito. Ai progetti di solidarietà raccontati nella precedente esposizione si aggiungono quelli organizzati nella regione Umbria e in particolare nella provincia di Foligno. Questo grande affresco è rappresentato interamente a terra, stampato su materiale calpestabile. I visitatori sono invitati a esplorare le tante facce del volontariato e a “non passare sopra” alle storie raccontate”.

Prosegue Gaia Russo: “Il punto di arrivo del percorso è una piazza ideale dove si possono leggere i dati del volontariato in Italia. Una infografica di 10 metri quadrati in cui il visitatore si orienta sul popolo dei volontari: chi sono, dove abitiano e quante ore dedicano agli altri”.

Il percorso della mostra quindi è cambiato rispetto alla struttura originaria, in funzione di un nuovo contesto ambientale (spazi esterni e non più al chiuso). si è anche cercato un maggiore coinvolgimento dei visitatori che attraverso il dati (Istat 2014) possono rispecchiarsi nei volontari.

L’obiettivo del progetto itinerante è attraversare l’Italia, raccogliendo e mettendo un comunicazione le storie delle tante piccole e grandi organizzazioni che si occupano di volontariato nel nostro Paese.

Gaia Russo (www.gaiarusso.it) è una nota graphic designer che lavora da molti anni con aziende, editoria e istituzioni a livello nazionale ed internazionale.

Comments are closed.