INTERNAZIONALIZZAZIONE-Pmi Iteca: da Iccrea BancaImpresa, Banca Veronese e Sace,...

LIBRO-Startup Marketing: di Amir Baldissera e Barbara Bonaventura

20 dicembre 2016 Comments Off on INNOVAZIONE-Bilancio annuale FlixBus: +2,5 M di passeggeri in Italia, boom atteso per il 23 dicembre Dalla home page

INNOVAZIONE-Bilancio annuale FlixBus: +2,5 M di passeggeri in Italia, boom atteso per il 23 dicembre

Nuovi investimenti in tecnologia con il leader del settore Silver Lake.

++ FlixBus: +2,5 M di passeggeri in Italia ++ 30 M di passeggeri nel 2016 in Europa: +50% rispetto al 2015 ++ Record di volume di traffico atteso per venerdì 23 dicembre: 1,5 M in viaggio verso casa ++ Silver Lake nuovo investitore di FlixBus ++ Progetti 2017: nuovi canali di informazione real-time, potenziamento della connessione Wi-Fi e formazione continua degli autisti ++

FlixBus si appresta a chiudere il 2016 tagliando il traguardo dei 2,5 milioni di passeggeri trasportati in Italia, dove la rete conta attualmente 120 destinazioni. In Europa, dove FlixBus raggiunge 1.000 città in 20 Paesi, l’azienda chiuderà l’anno con 30 milioni di persone trasportate, registrando un incremento del 50% rispetto al 2015. Per venerdì 23 dicembre è previsto il record di volume di traffico: a bordo degli autobus verdi in viaggio per il continente sono attese oltre 1,5 milioni di persone che faranno rientro a casa.

Silver Lake nuovo investitore di FlixBus: nel 2017 nuovi investimenti in tecnologia

I fondatori di FlixBus hanno annunciato un nuovo round di investimento, a cui ha partecipato per la prima volta Silver Lake, leader mondiale negli investimenti in tecnologia e finanziatore, tra le altre, di Tesla e Dell. André Schwämmlein, fondatore e amministratore delegato di FlixBus, ha commentato: “Nel 2017 investiremo ancora di più nello sviluppo data-driven di qualità, rete e servizi, di cui beneficeranno, oltre ai passeggeri, anche le aziende partner. Il nostro obiettivo è offrire a chi viaggia la tratta desiderata nei tempi e al prezzo più congeniali: attraverso un’analisi data-driven dei flussi di traffico, saremo in grado di adattare ancora più efficacemente la nostra offerta alle esigenze della clientela, e concentrarci sulle aree in cui c’è una domanda maggiore”.

La trasformazione da azienda di autobus a impresa tecnologica

Tra i programmi di FlixBus per il 2017 rientrano l’implementazione di nuovi canali di informazione real-time tra l’azienda e i passeggeri, il potenziamento della connessione Wi-Fi e il lancio di un nuovo progetto di formazione continua per gli autisti.

Grazie alla nuova funzionalità “Where is my bus”, basata sulla geolocalizzazione, i passeggeri potranno conoscere la posizione del proprio autobus in tempo reale in qualsiasi momento: questo nuovo canale informativo è finalizzato a migliorare l’esperienza del cliente, limitando i disagi in caso di eventuali ritardi. Per quanto riguarda la connessione Wi-Fi, già disponibile gratuitamente a bordo, FlixBus aggiornerà la rete agli standard LTE in tutta Europa. Altra innovazione prevista per il 2017 è il lancio di “FlixUniversity”, una piattaforma di e-learning per i circa 5.000 autisti che attualmente lavorano per la start-up e per le imprese partner locali. André Schwämmlein: “L’autista rappresenta per noi il più importante marchio di qualità, oltre a costituire, in alcuni casi, l’unico contatto umano tra l’azienda e il passeggero. Per questo motivo, intendiamo investire in un progetto digitale di formazione continua, a integrazione dei training regolarmente tenuti dal team preposto alla qualità”.

FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa, con oltre 100.000 collegamenti al giorno verso 1.000 destinazioni in 20 Paesi.

Fondata ed avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Berlino, Monaco di Baviera, Milano, Parigi, Copenaghen e Zagabria, il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza. In tal modo, innovazione, spirito imprenditoriale e un brand affermato della mobilità vanno a braccetto con l’esperienza e la qualità di un settore tradizionalmente popolato da PMI. Grazie a un modello di business unico a livello internazionale, a bordo degli autobus verdi di FlixBus hanno già viaggiato milioni di persone in tutta Europa, e sono stati creati migliaia di posti di lavoro nel settore.

www.flixbus.it/azienda

Comments are closed.