SVILUPPO-Comitato Leonardo-IMA: XI Incontro con il Territorio su Capitali...

CROWDFUNDING-Slow Food: dal 7 luglio su Produzioni dal Basso...

7 luglio 2017 Comments Off on INNOVAZIONE-Assemblea Mesap “SPM-Smart Products and Manufacturing 2017”: tema, fare squadra per l’innovazione News

INNOVAZIONE-Assemblea Mesap “SPM-Smart Products and Manufacturing 2017”: tema, fare squadra per l’innovazione

MESAP, il Polo di innovazione Smart Products and Manufacturing della Regione Piemonte, raduna i partner europei e firma un nuovo accordo con il Polo della meccatronica tunisino di Sousse.
Si è aperta ieri, 6 luglio, presso Il Centro Congressi dell’Unione Industriale di Torino, “SPM-Smart Products and Manufacturing 2017”, la Convention di Mesap, dedicata quest’anno al tema del fare squadra per l’innovazione. Con un design e una formula completamente rinnovati, in una giornata e mezzo di lavori, il Polo ha esplorato, con l’aiuto dei numerosi ospiti italiani e stranieri, le varie modalità del fare squadra.

Fare squadra è la parola d’ordine di un Polo che voglia far crescere la coesione e la competitività del territorio in cui opera e voglia risultare vincente in Europa.

Per questo i protagonisti della Convention sono stati i Cluster partner di MESAP, a partire dal Cluster Tecnologico Nazionale Trasporti, di cui Mesap è membro, con il suo Direttore Enrico Pisino, e dalla Silicon Europe Alliance, una rete di 13 cluster europei di cui Mesap è entrato a far parte da qualche mese, con la sua chairman Isabelle Guillaume.

Nel pomeriggio si sono avvicendati sul palco DSP Valley, il polo belga dei sistemi elettronici intelligenti, i Poli di Competitività francesi Minalogic e Solutions Communicantes Sécurisée, che si occupano rispettivamente di tecnologie digitali e di microelettronica, telecomunicazioni e software, il Distretto Green and High Tech Monza Brianza, il Polo di Competitività della meccatronica di Sousse (Tunisia) e l’inglese KTN (Knowledge Transfer Network) nelle sue specializzazioni su IoT (Internet delle cose) e sui sistemi intelligenti integrati.

In questo contesto Mesap ha siglato un nuovo accordo di collaborazione con il Polo meccatronico tunisino di Sousse. L’attività di Mesap nei confronti del Polo di Sousse si inserisce in un progetto di cooperazione nazionale italo-tunisina capitanato da EnviPark ed è finalizzata a fornire un modello di sviluppo economicamente sostenibile al Polo tunisino, nonché a creare nuove opportunità di mercato e di partecipazione congiunta a progetti Horizon 2020 per le imprese sia italiane sia tunisine.

Nell’occasione MESAP ha premiato i dottori di ricerca finalisti della 2° edizione del concorso Dario Scapaticci, per ricordare la figura umana e professionale del Responsabile Tecnico del Polo dal 2009 al 2015, prematuramente scomparso. Con pitch rapidi e incisivi, i 6 giovani dottori di ricerca hanno trattato dell’importanza della servitizzazione per il settore dei beni strumentali, di nuovi cuscinetti aerostatici per i prodotti e i processi smart, di robotica della mano (nuovi studi per la sensibilità della mano ed esoscheletri), delle nuove generazioni di turbine eoliche e del controllo qualità dei cristalli scintillatori per la fisica nucleare, il bio-imaging e le tecnologie laser.

I 6 finalisti provenienti da tutta Italia (Università degli Studi di Brescia, Università degli Studi di Genova – Istituto Italiano di Tecnologia, Università degli Studi di Napoli Federico II, Politecnico di Torino, Università Politecnica delle Marche) si sono contesi tre premi per un ammontare di complessivo di 10.000 euro.

Sono risultati vincitori:
Andrea Lince (Politecnico di Torino). Nuovi esocheletri prototipali per la riabilitazione e/o il potenziamento della mano
Maria Laura D’Angelo (Università degli Studi di Genova – Istituto Italiano di Tecnologia). Robotica della mano: nuovi risultati nello studio della sensibilità tattile
Luigi Montalto (Università Politecnica delle Marche). Il controllo qualità dei cristalli scintillatori per la fisica nucleare, il bio-imaging e le tecnologie laser

I lavori della Convention continuano oggi con l’organizzazione di incontri b2b fra i Cluster ospiti e le aziende aderenti al MESAP.

 

MESAP, Polo di Innovazione della Meccatronica e dei Sistemi Avanzati di Produzione

Meccatronica e sistemi avanzati

MESAP è il Polo di innovazione della Regione Piemonte dedicato alla Meccatronica e ai Sistemi Avanzati. Oggi è composto da circa 220 soggetti tra PMI, grandi imprese, Atenei e centri di ricerca.

MESAP, Polo di Innovazione della Meccatronica e dei Sistemi Avanzati di Produzione Meccatronica e sistemi avanzati MESAP è il Polo di innovazione della Regione Piemonte dedicato alla Meccatronica e ai Sistemi Avanzati. Oggi è composto da circa 220 soggetti tra PMI, grandi imprese, Atenei e centri di ricerca.

Comments are closed.