CONSUMATORI – Giocattoli: Mise e Dogane per tutela e...

LAVORO – Basell: apertura azienda potrebbe influire positivamente su...

27 giugno 2011 Comments (0) News

INFRASTRUTTURE – Brebemi: Confindustria, modello replicabile per favorire investimenti privati ma servono regole chiare

La delibera della Cassa Depositi e Prestiti sul finanziamento di 765 milioni di euro per la realizzazione della Brebemi e una notizia importante per la politica di infrastrutturazione del Paese. Lo ha dichiarato Cesare Trevisani, vicepresidente di Confindustria per le infrastrutture, la logistica e la mobilita, in merito alla delibera sul finanziamento dell’autostrada Milano-Bergamo-Brescia.

“Significa che la finanza di progetto si puo realizzare – ha proseguito Trevisani -anche su opere cosi impegnative e, soprattutto, che la Cassa Depositi e Prestiti come investitore di lungo termine, puo dare un contributo determinante al finanziamento delle grandi opere e all’economia. Forse si e riusciti a definire un modello replicabile in cui la Cassa Depositi e Prestiti copre il fabbisogno residuo di una grande opera di 1.930 milioni di euro, grazie alla base finanziaria fondamentale (60%) resa disponibile dalle banche. Certo -ha concluso Trevisani, restano ancora obiettivi fondamentali da realizzare, come la riduzione del rischio regolatorio e amministrativo e della complessita procedurale. Servono regole chiare ed efficienti di qualificazione delle imprese e delle amministrazioni. Questa nuova opportunita offerta alla finanza di progetto non va sprecata, vista la carenza sistematica di risorse pubbliche, ma dobbiamo lavorare tutti perche anche le regole di funzionamento e gli attori del sistema infrastrutturale siano efficienti”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.