IMPRESE -Women Leadership: progetto per colmare all’interno delle...

CRISI – Grandi imprese: Istat, a marzo su febbraio,...

29 maggio 2012 Comments (0) News

INFANZIA – Unicef: povertà relativa anche in Italia (15,9%)

Nonostante l’Italia sia tra i 15 Paesi europei piu ricchi, il 15,9% dei bambini e degli adolescenti tra 0 e 17 anni vive in una condizione di poverta relativa.

E’ quanto emerge dal nuovo rapporto Unicef ‘Misurare la poverta tra bambini e adolescenti’, che quantifica in 30 milioni i bambini che nei 35 Paesi tra i piu ricchi al mondo vivono in poverta.

Nella comparazione internazionale illustrata nel rapporto Unicef “Bambini e adolescenti ai margini”, Innocenti Report Card 9 sulla disuguaglianza distributiva nel benessere infantile, l’Italia – insieme a Grecia e Stati Uniti – e agli ultimi posti della classifica dei Paesi Ocse in tutti gli indicatori di benessere dell’infanzia. Inoltre, l’Italia e tra i Paesi con i tassi di poverta relativa per i bambini piu elevati: il 15,5% dei bambini italiani vive in famiglie con redditi inferiori alla meta della mediana nazionale.

Le politiche economiche e sociali hanno un ruolo importante nel contrastare il rischio di esclusione. I Paesi che spendono di piu in trasferimenti alla famiglie e agevolazioni fiscali alle famiglie con bambini sono quelli che hanno maggiore successo nella lotta alla poverta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.