IMPRESE-Conciliazione: risparmiati 80mln in 6 mesi

GOVERNO-Lettera Ue: Berlusconi ne parlerà al Parlamento

28 ottobre 2011 Comments (0) Dalla home page

INDUSTRIA – Produzione: Csc, debole a ottobre con -0,3%

L’attivita resta ancora debole in ottobre con un -0,3% su settembre, quando e stata stimata una diminuzione del 3,9% sul mese precedente. Lo ha reso noto il Centro studi di Confindustria nell’indagine rapida sulla produzione industriale.

“Rispetto al picco pre-crisi (aprile 2008) il livello di attivita rimane inferiore del 17,6%, avendo recuperato l’11,5% dai minimi di marzo 2009 e – si legge nell’indagine sulla produzione industriale – la produzione media giornaliera in ottobre e diminuita dell’1,6% sui dodici mesi, contro il -1,1% di settembre”.

“Le aziende che lavorano su commessa – hanno sottolineato gli economisti di Confindustria -segnalano un modesto miglioramento degli ordini in volume: +0,5% su settembre, quando erano aumentati dello 0,6% su agosto. La variazione sui dodici mesi e stata dello 0,4% in ottobre, dall’1,0% del mese precedente”.

Nel terzo trimestre il Centro Stdi di Confindustria ha stimato un progresso dello 0,6% congiunturale (spiegato dal forte incremento di agosto), dopo il +1,5% nel secondo e la stagnazione nel primo. Nel quarto trimestre la dinamica attesa e negativa: la variazione acquisita in ottobre e di -1,5%, in gran parte ereditata dal terzo (-1,3%).

Le tendenze rilevate dall’indagine Istat sulla fiducia delle imprese manifatturiere, si legge nell’indagine, confermano in ottobre il prolungarsi di una significativa debolezza: il saldo dei giudizi sulla produzione e sceso sui livelli di luglio 2010 (a -25, da -22); quello sugli ordini totali e ai minimi dal giugno dello scorso
anno (a -29, da -27) e il saldo relativo agli ordini interni e il piu basso da 15 mesi (a – 34, da -31). Le attese di ordini e produzione sono stabili sui livelli di settembre ed entrambi ai minimi dall’ottobre 2009.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.