IMPRESE – Archivi: online 150 anni di storia e...

CONSUMI – Confagricoltura: vendita diretta poco diffusa

20 novembre 2009 Comments (0) Dalla home page

IMPRESE – Scajola: con banda larga 60mila occupati

Sostenere la ripresa e dare slancio alla domanda interna con investimenti e consumi

I dati Istat sull’aumento del fatturato (+2,3%) e degli ordinativi (+5,2%) dell’industria in settembre ribadiscono, pur nella parzialita del dato mensile, che la ripresa si sta rafforzando e lasciano prevedere anche per i prossimi mesi una tendenza positiva: e la conferma che il Governo sta gestendo bene la crisi ed e la migliore risposta ai pessimisti a oltranza che continuano a dire che il peggio deve ancora arrivare, invece il peggio e alle nostra spalle. Lo ha dichiarato il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola (nella foto) commentando i dati comunicati dall’Istat.
“Questo non vuol dire ovviamente abbassare la guardia – ha affermato il ministro – I dati di settembre ci dicono che l’aumento di fatturato e ordini dell’industria deriva soprattutto dalla domanda estera, mentre la domanda interna e piu debole. Dobbiamo dunque impegnarci tutti – ha esortato – per dare fiato alla domanda interna con il rilancio di investimenti e consumi, abbinando al necessario rigore dei conti pubblici stimoli selettivi alla ripresa, soprattutto nei settori dell’innovazione, che possono far fare un salto di qualita al nostro sistema produttivo. Il progetto della banda larga, per esempio – ha aggiunto – darebbe un immediato impulso all’attivita economica perche consentirebbe l’apertura di oltre 30mila piccoli cantieri con 60mila occupati e aumenterebbe la competitivita del Paese, consentendo a tutte le imprese e i cittadini di accedere al nuovo mercato virtuale del commercio elettronico e ai servizi di comunicazione avanzati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.