RIPRESA – Confindustria: non tiene il passo il Made...

FISCO – Riforma: Tremonti, meno ganasce e meno interessi

19 maggio 2011 Comments (0) News

IMPRESE – PayPal: appuntamento a Milano il 20 e 21 maggio alla WhyMCA Mobile Developer Conference

In occasione della WhyMCA Mobile Developers Conference, la due giorni di workshop e seminari che si terra il 20 e 21 maggio presso il Centro Congressi Milanofiori di Assago, dedicata agli sviluppatori per piattaforme mobile provenienti da ogni parte d’Italia, PayPal terra un seminario dal titolo “Mobile Payments: gli scenari attuali” e sara presente tra le “Featured APIs” dell’Hackathon prevista durante l’evento. Lo si legge in una nota dell’azienda (PayPal e la soluzione rapida, affidabile e innovativa per pagare e farsi pagare) in cui si spiega che l’intervento vuole delineare la realta attuale dei pagamenti tramite dispositivi mobile che oggi si esprime attraverso molteplici e diverse soluzioni tecnologiche.

Gli utenti finali, infatti, sono sempre alla ricerca di un’esperienza d’uso appagante e di interfacce user-friendly, soprattutto nella delicata fase del pagamento. PayPal dara una panoramica del mercato m-commerce, dell’in-app purchasing, dei beni digitali e delle alternative tecnologiche oggi disponibili anche attraverso l’esempio di alcune case study di successo. L’azienda incoraggia un canale di comunicazione diretto con la community di sviluppatori che, insieme a PayPal, contribuisce ad offrire all’utente finale una esperienza d’acquisto e di pagamento sempre migliore. WhyMCA e quindi un luogo ideale per offrire un momento di education sui SDK gia disponibili su X.com”.

Il team PayPal sara presente per rispondere a tutte le eventuali richieste di approfondimento da parte degli sviluppatori che parteciperanno all’evento e per presentare il concorso “PayPal X Developer Challange for Android” aperto sino all’8 giugno 2011. Per ulteriori informazioni sul conocorso: (https://www.x.com/community/ppx/devchallenge).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.