ENERGIA-Bolzano: workshop su rinnovabili e cooperative

PROFESSIONI-Life Planner:ne parlerà Marco Degiorgis a Torino

20 marzo 2013 Comments (0) Dalla home page

IMPRESE-Mice:in Italia se ne occupa 1 travel manager su 4

Travel Management nel segmento meeting e congressi: secondo AirPlus ampie opportunita per un miglior controllo della spesa. La gestione di meeting e congressi rientra solo parzialmente nell’ambito delle responsabilita del travel manager.

A livello mondiale, infatti, solo il 33% dichiara che le proprie responsabilita includono anche il segmento dei meeting, congressi, incentive e fiere (Mice), un dato che scende al 23% per l’Italia.

Spesso questa responsabilita risulta suddivisa tra diverse aree funzionali in azienda anziche essere centralizzata con evidenti potenziali effetti positivi sul controllo della spesa.

Per quanto riguarda le previsioni di spesa, dopo un drastico calo registrato nel 2010, dal 2011 in poi i travel manager intervistati a livello globale si sono dimostrati via via piu fiduciosi circa un incremento di spesa nel settore Mice: il 27% degli intervistati a livello globale prevede nel corso del 2013 un incremento di spesa per incentive, meeting, congressi e fiere mentre il 55% prevede il mantenimento della spesa sui livelli registrati l’anno precedente.

In Italia il 70% del campione intervistato prevede di mantenere la spesa sui livelli del 2012, un dato sicuramente incoraggiante alla luce dell’attuale contesto economico. Queste sono alcune delle principali evidenze emerse dall’AirPlus Travel Management Study 2012, un’indagine annuale condotta nel secondo semestre del 2012 su un campione di 2.100 travel manager in 24 paesi tra cui l’Italia, che sara disponibile a partire dal aprile 2013.

L’analisi delle previsioni di spesa Mice Paese per Paese rivela che la maggiore crescita nei volumi di spesa e prevista nei paesi Bric ed emergenti quali India, Brasile e Turchia (dal 46% al 55%) mentre i mercati occidentali tra cui Stati Uniti, Svizzera, Italia, Spagna e Paesi Bassi si dimostrano piu cauti.

Per i Travel manager italiani il potenziale per risparmiare rimane elevato. A livello globale si nota un costante incremento nel numero di travel manager che negoziano attivamente con i fornitori di servizi MICE. Nel 2012 infatti il 41% degli intervistati a livello internazionale ha dichiarato di negoziare i costi dei servizi, una percentuale record rispetto agli studi precedenti. In questo contesto i travel manager italiani sono tra i piu impegnati a livello globale con il 68% che dichiara di negoziare attivamente in questo segmento.

E nonostante l’elevato livello di negoziazione gia raggiunto dai travel manager italiani, il 63% di essi pensa di poter conseguire ancora ulteriori risparmi nel settore Mice rispetto al 44% della media globale.

AirPlus International e una societa multinazionale leader nella fornitura di soluzioni per il pagamento e l’analisi delle spese associate ai viaggi d’affari aziendali che consentono alle aziende di ottimizzare i costi diretti e indiretti associati a questa voce di spesa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.