UE – Open data: il nuovo portale che mette...

INNOVAZIONE – MADE expo: accordo UniCredit per sostenere imprese

25 gennaio 2013 Comments (0) News

IMPRESE – Individuali: la sede può coincidere con la residenza del titolare

Nel caso delle imprese individuali che svolgono la propria attivita senza l`imprescindibile necessita di appositi locali (es. agente di commercio), la sede dell`impresa individuale puo coincidere con la residenza del titolare, anche se non necessariamente deve coincidere con la residenza del titolare.

Sono questi i chiarimenti arrivati dal Ministero dello Sviluppo economico, con il Parere del 14 gennaio 2013, Prot. 0005095, emesso in risposta ad un quesito posto da una Camera di Commercio che, nella coincidenza tra sede dell`impresa e residenza, vedeva il possibile sorgere di perplessita soprattutto in relazione ad altre normative che riguardano l`Imu, l`occupazione di suolo pubblico.

Alla luce del delimitato ambito dei controlli che, ai sensi dell`art. 11 del D.P.R. n. 581/1995, l`ufficio del Registro delle imprese e tenuto a svolgere sulle istanze di iscrizione, nel caso di imprese individuali, mancando un “atto costitutivo”, deve ritenersi per buono quello che l`imprenditore indica in sede di iscrizione dell`impresa nel Registro delle imprese.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.