LAVORO – Campagna di Comunicazione sui buoni lavoro

FISCO – Rimborsi: attenti alle truffe

16 luglio 2009 Comments (0) News

IMPRESE – Fusione mancata tra Mantero e Tessuto

Tessuto: ‘Prima i problemi della mia azienda’

Dopo i rumors su una possibile fusione e la stretta di mano di maggio i due manager fanno un passo indietro e sospendono l’operazione.
«Prima devo risolvere i problemi della mia azienda – ha dichiarato Tessuto, affrontando di petto la questione – L’obiettivo e alleggerirla e riposizionarla sul mercato alla luce dell’ulteriore flessione della domanda. Un riequilibrio delicato che puo fare solo chi ne conosce, come me, le peculiarita».
Mantero invece si e dichiarato disponibile “sempre che ci siano le condizioni giuste per un riavvicinamento e che non passi un altro treno”.
Parole che lasciano anche trapelare un chiaro invito a un cambiamento di mentalita, subito recepito da Tessuto, che replica: «Sono sempre stato un accentratore, un atteggiamento che alla lunga potrebbe, forse, rivelarsi un errore. Ma, non ho mai potuto dimenticare le parole di mio padre: “Meglio sbagliare decidendo che non decidere”».
L’industriale, senza volerlo, esterna la sofferenza di chi non e ancora pronto a consegnare in mani manageriali un’impresa da sempre legata a un modello familiare. Salto gia compiuto dalla Mantero con il passaggio di consegne a Massimo Brunelli, attualmente timoniere del gruppo di via Volta, l’uomo che avrebbe dovuto guidare il nuovo colosso tessile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.