INFRASTRUTTURE – Stretto Messina: incontro Ministero, Fs ed enti...

UE – Commissione: orientamento su aiuti statali a banche

22 luglio 2009 Comments (0) News

IMPRESE – Eni: raggiunto accordo con sindacati su Porto Torres

Gli impianti di Porto Torres continueranno a funzionare

Raggiunto ieri (21 luglio) l’accordo tra Eni, sindacati e Ministero dello Sviluppo Economico sugli impianti di Porto Torres.
L’intesa prevede che:

  1. gli impianti Eni di Porto Torres continueranno ad essere in funzione e quindi non sara attuata la fermata annunciata;
  2. sara attivato il piano di manutenzione degli impianti che, a rotazione, preveda la fermata temporanea di singole produzioni anche al fine di ridurre le scorte;
  3. il piano di manutenzione sara terminato entro il prossimo settembre;
  4. il piano di manutenzione verra definito in sede locale tra la Direzione aziendale e le Organizzazioni sindacali entro il prossimo 30 luglio. In sede di attuazione del piano sono previste verifiche periodiche;
  5. le manutenzioni saranno effettuate senza ricorso alla cassa integrazione guadagni;
  6. al completamento del piano di manutenzione, sara attivato un tavolo di confronto per discutere il piano Eni per la Sardegna, che vedra partecipare anche le istituzioni locali al fine di verificare strumenti agevolativi per la realizzazione di nuovi investimenti.

Alla riunione il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola (nella foto) ha ribadito “l’impegno del Governo a sostenere la chimica di base perche un grande Paese manifatturiero come l’Italia non puo non avere una significativa presenza nella chimica di base, anche se saranno necessari interventi di ristrutturazione e modernizzazione degli impianti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.