LAVORO – Formazione: a Bari, corso “La valutazione ambientale...

ENERGIA – Fotovoltaico: Sace garantisce finanziamento da € 31...

4 aprile 2013 Comments (0) News

IMPRESE – Debiti Pa: Adiconsum: basta rinvii. Subito i 40 mld alle imprese per far ripartire l’economia

Rinviato a lunedi 8 il decreto sul pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione. Eppure, “i dati sul calo dei consumi diffusi da Confcommercio – ha dichiara Pietro Giordano, segretario generale Adiconsum – sono l’ulteriore prova di come l’economia italiana si trovi sostanzialmente sull’orlo della stagnazione e non piu della recessione. Non e possibile continuare con un Paese che non fa scelte o che le rinvia come sta accadendo per i 40 miliardi di euro di cui e debitrice la Pubblica amministrazione verso le imprese. Quaranta miliardi che vanno immessi da subito nel sistema Italia per rilanciare la produzione, l’occupazione, la certezza dei redditi e dei salari e l’aumento dei consumi, insomma la ripresa economica”.

“Quaranta miliardi – ha aggiunto Giordano – gia contabilizzati nel bilancio dello Stato e che non possono essere recuperati con ulteriori tasse. Solo l’immissione di una forte liquidita a favore delle imprese creditrici nei confronti dello Stato puo rilanciare la produzione di beni e servizi e quindi l’occupazione e di conseguenza i redditi e i salari per il loro acquisto. Non e possibile continuare con una pressione fiscale diretta e indiretta cosi alta. E necessario trovare soluzioni che non siano solo la dilazione dei crediti fiscali dello Stato in 72 rate o un federalismo di riscossione che spaccherebbe ancora una volta l’Italia a meta”.

“Le forze politiche – ha sottolineato Giordano – depongano le armi per guerre di parte e lavorino seriamente per l’intero Paese, operando per una ripartenza della nostra economia, evitando, come si e fatto con senso di responsabilita piu di 1 anno fa, il ripetersi del rischio Grecia”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.