MADE IN ITALY – Contraffazione: Urso, serve commissario Ue

SALUTE- Farmaci online: Mnlf, Fazio folgorato come San Paolo

7 luglio 2010 Comments (0) Dalla home page

MADE IN ITALY – Contraffazione: Gulino, così la contrastiamo

Una strategia innovativa per sensibilizzare imprese e consumatori sul tema della valorizzazione dei diritti di proprieta industriale e del contrasto al dilagante fenomeno della contraffazione. Lo ha spiegato Loredana Gulino, direttore generale per la Lotta alla contraffazione e Ufficio italiano brevetti e marchi del Ministero dello Sviluppo economico nel corso del suo intervento alla “Giornata nazionale anticontraffazione”.  Il direttore generale ha sottolineato che la strategia “si fonda su un complesso articolato di interventi, tra i quali – ha detto Gulino – spiccano per rilevanza: l’impegno per l’istituzione del Consiglio nazionale anticontraffazione (Cnac), organismo avente funzioni di indirizzo, impulso e coordinamento delle politiche nazionali anticontraffazione; l’attuazione del “pacchetto innovazione”, un complesso di interventi del valore di 89 milioni di euro, finalizzato a sostenere l’innovazione fondata sui titoli di proprieta industriale e gli interventi di tutela degli stessi; la lotta alla contraffazione via internet attraverso la regolamentazione del contesto operativo, per garantire l’affidabilita nelle transazioni on-line e lo sviluppo del commercio telematico; la realizzazione di campagne divulgative promosse in collaborazione con autorita locali, associazioni di categoria, partner privati; lo sviluppo della banca dati nazionale di lotta alla contraffazione, alimentata dagli esiti dei sequestri compiuti dall’Agenzia delle Dogane, dalla Guardia di Finanza, dall’Arma dei Carabinieri, dalla Polizia di Stato e dalla Polizia Municipale.

La banca dati – ha spiegato ancora Gulino – frutto del Tavolo di lavoro promosso dalla Direzione permette di disporre di informazioni univoche e condivise fra gli attori in campo e costituisce un valido strumento informativo a disposizione del Cnac per l’adozione di politiche anticontraffazione puntuali e mirate. Il sistema verra messo a regime nei prossimi mesi.

Prodotti sequestrati negli anni 2008 e 2009 (banca dati della competente Direzione generale del Ministero dello Sviluppo economico)

gulino_2

gulino


gulino1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.