SICUREZZA IT – Idc: Symantec resta il leader di...

MADE IN ITALY – Bioedilizia: Equilibrium sarà da domani...

3 aprile 2013 Comments (0) News

IMPRESE – Cloud storage: Telefónica lancia nuovi servizi basati su tecnologia Ctera

Telefonica, uno dei maggiori operatori telefonici mondiali, ha lanciato una serie di servizi cloud storage sfruttando la suite Ctera per il cloud storage enablement. Le funzionalita della suite utilizzate per questa iniziativa comprendono la sincronizzazione e la condivisione protetta dei file per gli utenti di laptop e smartphone, e un backup ibrido che sfrutta i gateway per lo storage su cloud. Il servizio a marchio denominato “Disco Virtual en Red”, intende rispondere alle esigenze di storage, condivisione file e protezione dati dei clienti business di Telefonica in Spagna. “Disco Virtual en Red” e disponibile come elemento dell’offerta tecnologica dedicata al mercato Enterprise sul business app store Aplicateca di Telefonica e nell’ambito della proposta Fusion Empresas.

La Cloud Storage Enablement Suite di Ctera utilizzata da Telefonica comprende una piattaforma di service delivery cloud-side, gateway on-premise per lo storage su cloud, e agenti per server, laptop e dispositivi mobili – tutti dotati di un’interfaccia di gestione unificata. Ctera e stata scelta per la sua capacita di scalare fino a centinaia di migliaia di utenze e di integrarsi con i sistemi di fatturazione e provisioning gia esistenti, incluso il business app store Aplicateca di Telefonica. L’infrastruttura cloud, installata nei datacenter Telefonica, ha la capacita di monitorare e gestire da remoto i dispositivi e gli agenti software, oltre che eseguire aggiornamenti firmware e software, sempre in modalita remota.
“E sempre piu evidente come i servizi basati su cloud per storage, backup, sincronizzazione e condivisione dei file costituiscano una grande opportunita per i cloud service provider”, ha osservato Donato Antonangeli, Regional Sales Director di Ctera Networks Italia. “Siamo orgogliosi che Telefonica, uno dei maggiori operatori mondiali di telecomunicazioni, ci abbia scelti come partner per erogare questo tipo di servizi tramite la nostra piattaforma. Questo accordo rappresenta un’importante tappa della nostra crescita sul mercato europeo, e – ha concluso Antonangeli – confido di poter annunciare presto anche importanti novita per il mercato italiano”.
.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.