REGIONI – Veneto: al via la II° edizione di...

IMPRESE – ‘Start up’ premia 6 donne imprenditrici

13 luglio 2009 Comments (0) News

IMPRESE – Aspettative negative su occupazione

Dati tratti dal bollettino statistico della Banca d’Italia

Rimangono complessivamente sfavorevoli le aspettative delle imprese italiane sull’occupazione. E’ quanto emerge dalle indagini campionarie condotte a giugno dalla Banca d’Italia e pubblicate nel supplemento al bollettino statistico. Il saldo tra i giudizi “in rialzo” e “in ribasso”, rimane invariato rispetto a marzo (-25,7 punti percentuali da -25,8). Il dato aggregato sottende indicazioni meno pessimistiche provenienti dalle imprese del terziario (-20,6%) rispetto a quelle dell’industria (-29,6%). A livello dimensionale, il saldo negativo e’ piu’ elevato tra le imprese di grandi dimensioni (-39,1%) per le quali la percentuale di risposte “in ribasso” e’ del 44,7%; a livello geografico, il saldo peggiore si registra nelle regioni del Nord Ovest (-30,8%).
Le modalita di aggiustamento dell’impiego di lavoro che le imprese prevedono di utilizzare in modo prevalente, come gia rilevato in marzo, sono il blocco delle assunzioni e del turnover, la riduzione di turni e orari (inclusa la Cig) e il mancato rinnovo di contratti a termine; appare invece trascurabile l’intenzione di ricorrere ai licenziamenti e agli incentivi all’uscita volontaria dei dipendenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.