CONSUMATORI – Incentivi: Adiconsum, rischio di riprezzamento

UE – Circolazione: telepass unico prima su camion e...

6 aprile 2010 Comments (0) News

TURISMO: Pasquetta: meglio la beauty farm del pic nic “fuori porta”

Nonostante i soldi siano pochi, gli italiani non hanno rinunciato a concedersi una “coccola” di benessere a Pasquetta e invece di preparare panini con gli avanzi del pranzo di Pasqua per la tradizionale “scampagnata fuori porta”, hanno scelto la beauty farm.
Lo ha evidenziato l’Osservatorio Codici nazionale che ha svolto un’indagine su un campione di 2mila intervistati: dai risultati e emerso che il 39 % degli intervistati ha scelto di trascorrere il giorno di Pasquetta in un centro benessere, mentre il 61% degli intervistati ha risposto che la Spa e un sogno irrealizzabile a causa della crisi. I pacchetti offerti dai tour operator specializzati vanno da un minimo di 3 notti ad un massimo di 7 ed il prezzo varia a seconda di cio che e compreso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.