LAVORO-Digital manager: Michael Page, sempre più donne

CRISI-Emilia Romagna: non è ancora ripresa ma…

30 marzo 2014 Comments (0) Dalla home page

PRODOTTI- Etici: Bolzano, Bottega dei sapori e dei saperi

Sabato 29 marzo si e svolta la festa di pre-apertura de “La Bottega dei Sapori e dei Saperi di Libera Terra” in Corso Liberta, 16 a Bolzano. Il negozio sara aperto a partire dal 5 aprile, dal lunedi al sabato.

La Bottega sara sia un punto vendita e degustazione di prodotti “etici”, sia la sede del coordinamento di Libera Alto Adige/Suedtirol:

Infatti, Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie, apre finalmente la propria sede territoriale: il coordinamento provinciale Alto Adige/Sudtirol avra un locale tutto suo in Corso Liberta, 16 a Bolzano.

Ma non sara una sede tradizionale, perche negli stessi locali trovera spazio la “Bottega dei Sapori e dei Saperi”, gestita dalla Cooperativa sociale Onlus “La Pecora Nera”. “

La nostra bottega vuole diffondere una cultura della legalita, e un posto dove si possono acquistare e degustare prodotti che sostengono un circuito di economia legale”, afferma la presidente della cooperativa Irene Fontanella.

La_bottega_dei_sapori_e_dei_saperiUn punto vendita nel quale, oltre all’intera gamma dei prodotti di Libera Terra provenienti dai terreni confiscati alle mafie, si potra trovare un ricco assortimento di prodotti realizzati nei laboratori delle carceri italiane e produzioni di eccellenza di piccoli produttori di tutta Italia. “Questi agricoltori non hanno la possibilita di entrare nel grande circuito commerciale, ma sono l’espressione piu alta dell’amore e del rispetto per la cultura locale tradizionale”, afferma la Presidente Fontanella.

Protagonisti oltre ai “sapori” saranno i “saperi”, che verranno coltivati e nutriti attraverso l’organizzazione di eventi culturali pensati per avvicinare la cittadinanza ai temi della legalita e del riscatto sociale.

La Bottega offrira inoltre la possibilita non solo di acquistare ma anche di degustare i prodotti all’interno del negozio e questa e un’assoluta novita per le botteghe di Libera Terra. Grazie alla collaborazione con la cooperativa sociale L’Altrocatering sia a pranzo che in orario di aperitivo, la cooperativa preparera taglieri misti, panini farciti, bruschette, degustazioni vini, ecc.

Un’azione commerciale, dunque, che mira a sostenere progetti di comunicazione e di formazione su temi di rilevanza sociale e che ha come punto di forza la presenza di tre realta bolzanine le quali si sono messe in rete per realizzare un progetto comune.

Foto di apertura: da sinistra a destra: Licia Nicoli, Libera; Sandro Innocent, Ethos Promotion; Irene Fontanella, La Pecora nera; Heini Grandi, Legacoopbund; Laura Charalabopoulos, Ethos Promotion

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.