AMBIENTE – ‘Risparmiamo il Pianeta’: la Fondazione per l’Educazione...

INNOVAZIONE – Smart home: D-Link, indagine sulla casa connessa....

1 dicembre 2014 Comments Off on GUSTO – Finger Food Planet, Energy for Life: successo alla Fiera di Padova per gli chef in punta di dita News

GUSTO – Finger Food Planet, Energy for Life: successo alla Fiera di Padova per gli chef in punta di dita

L’accoglienza nella sala teatro del San Gaetano per l’evento “Finger Food Planet, Energy for Life” non ha potuto non sorprendere gli ospiti, che accomodati nelle poltroncine hanno potuto degustare cinque finger food per ogni continente, magistralmente preparati con i prodotti del territorio dallo Chef Gianluca Tomasi.

Molti hanno scoperto per la prima volta cos’e il finger food, piatti di alta cucina, curati nei minimi dettagli di profumo, colori, taglio e composizione che affascinano la vista e conquistano il palato, rigorosamente da mangiare in “punta di dita” e in pochi bocconi. Chef Tomasi, ex capitano della NIC Nazionale Italiana Cuochi, rappresentanza dell’alta cucina italiana nei concorsi mondiali e alle olimpiadi, titolare di un medagliere internazionale che lo rende uno dei migliori chef al mondo, con la sua brigata di sala e il suo staff internazionale ha estasiato i 160 ospiti. In platea l’Assessore al turismo e cultura del Comune di Padova Flavio Rodeghiero, Enrico Berto Presidente dei Giovani imprenditori del Veneto e Ruggero Targhetta il nuovo Presidente della Sezione Servizi innovativi e tecnologici (Sit) di Confindustria Padova, oltre a molti altri importanti invitati e chef rinomati a livello internazionale quali Chef Fabio Tacchella, Alberto Tomasi e Seyffer Eberhard. Presente anche Filippo Marzaro, Dirigente di Arneg S.p.A., azienda per la quale Studio Verde ha creato l’esclusivo tema geo-alimentare dei tessuti “il mondo realizzato con i prodotti alimentari di ogni continente” presentato ad Euroshop 2014 a Dusseldorf.

A_Teatro_per_degustare_il_FInger_FoodLa serata e stato l’evento di lancio per Tecno & Food e anticipa il 4° Concorso Nazionale e il 2° Internazionale di Finger Food “Chef in punta di dita” che si terra in fiera dal 30 novembre al 3 dicembre con 80 chef italiani ed internazionali. L’organizzazione e a cura di Studio Verde in collaborazione con la Fiera di Padova, il Consorzio Zafferano e Sirman SpA,

Il titolo della serata riprende esplicitamente i temi di Expo 2015: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. La professionalita dello chef Marco Valletta, l’allegria di Remigio Ruzzante e la creativita di Ferruccio Ruzzante, ideatore della serata, hanno condotto gli ospiti attraverso un viaggio geo-gastronomico in tutto il mondo. Per ogni creazione culinaria l’abbinamento con un vino d’eccellenza della Cantina Pedrotti Spumanti dal Trentino serviti dai Sommeliers dell’Associazione Italiana Sommelier.

L’atmosfera particolarissima per degustare con i cinque sensi, e stata creata l’accostamento della composizione dei finger food a un’emozione, alla musica adatta e all’elegante sfilata di abiti disegnati dalla stilista vicentina Paola Girardi con l’esclusiva stoffa realizzata da Francesca Fontana, ognuno particolarissimo grazie alla caratterizzazione geo-alimentare di Europa, Asia, Americhe, Oceania e Africa.

Finger_Food_Planet_lAsiaL’Asia e stata associata all’Amore e ai violini, con sapori forti e delicati, modulata nei toni del piccante e del dolce. Per l’Europa si parla di Armonia al suono del Pianoforte, concentrandosi su gusti morbidi e rotondi, le Americhe parlano invece di Amicizia e di chitarre, con sapori freschi e fragranti. L’energia dei fiati per descrivere invece la Gioia abbinata all’Australia, terra di sapori inediti e sorprendenti, la musica e stata a cura dei musicisti del Conservatorio Pollini. La Banda di Piombino Dese guidata dal Maestro Fabio Forner, che irrompe energicamente in sala sorprendendo nuovamente tutti gli ospiti, ha raccontato invece l’esuberanza dell’Africa e l’effervescenza dei suoi sapori e dei suoi indimenticabili colori.

Comments are closed.