L. STABILITA’ – Riforma buoni pasto: Sodexo, ok ...

L. STABILITA’ – Ripresa: Ancl-Su, sideve necessariamente fare di...

24 dicembre 2014 Comments Off on GOVERNO – Cdm: convocato per oggi, mercoledì 24 dicembre alle ore 10. All’odg le deleghe jobs act e i rapporti tra contribuente e fisco News

GOVERNO – Cdm: convocato per oggi, mercoledì 24 dicembre alle ore 10. All’odg le deleghe jobs act e i rapporti tra contribuente e fisco

La Presidenza del Consiglio comunica l’ordine del giorno del Consiglio dei ministri, convocato per oggi, mercoledi 24 dicembre 2014 alle ore 10,00 a Palazzo Chigi.

-DECRETO-LEGGE: Proroga di termini previsti da disposizioni legislative (PRESIDENZA);

-DECRETO-LEGGE per lo sviluppo dell’area di Taranto (PRESIDENZA);

-DISEGNO DI LEGGE: Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2014 (PRESIDENZA) – ESAME PRELIMINARE;

-DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva 2008/8/CE, che modifica la direttiva 2006/112/CE, per quanto riguarda il luogo delle prestazioni di servizi (PRESIDENZA – ECONOMIA E FINANZE) – ESAME PRELIMINARE;

-DECRETO PRESIDENZIALE: Regolamento per il funzionamento del Comitato interministeriale per gli affari europei (CIAE), istituito presso la Presidenza del Consiglio, a norma dell’articolo 2, comma 6, della legge n. 234 del 2012 (PRESIDENZA) – ESAME PRELIMINARE;

-DECRETO PRESIDENZIALE: Regolamento per il funzionamento del Comitato tecnico di valutazione degli atti dell’Unione europea istituito presso il Dipartimento per le politiche europee, a norma dell’articolo 19, comma 8, della legge n. 234 del 2012 (PRESIDENZA) – ESAME PRELIMINARE;

-DECRETO LEGISLATIVO: Certezza del diritto nei rapporti tra fisco e contribuente, a norma degli articoli 5, 6 e 8 della legge n. 23 del 2014 (ECONOMIA E FINANZE) – ESAME PRELIMINARE;

-DECRETI attuativi della legge 10 dicembre 2014, n. 183, recante deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonche in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell’attivita ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro (PRESIDENZA – LAVORO E POLITICHE SOCIALI);

-LEGGI REGIONALI;

-VARIE ED EVENTUALI.

Comments are closed.