MADE IN ITALY – Export: Polidori, ora consolidare la...

SOLIDARIETA’ – Coldiretti: pesche sottopagate e ricarictae del 500%...

21 luglio 2011 Comments (0) News

GIOVANI-Ministero e Anci: valorizzare il graffitismo urbano contro il vandalismo

La sinergia positiva tra Ministero della Gioventu e Anci, l’Associazione dei Comuni italiani, e un’opportunita continua per stimolare idee e progettualita sulla creativita giovanile, a partire dall’iniziativa ”Italia Creativa”, che ha permesso a molti giovani di trovare spazi e occasioni di crescita e promozione della propria attivita. Cosi Roberto Pella, delegato Anci alle Politiche giovanili a commento degli Stati Generali della Creativita Urbana.

”Una sinergia – ha continuato Pella – che ha portato alla decisione, nel 2009, di dedicare una specifica linea di finanziamento, a valere sul Fondo per le Politiche giovanili, per il supporto di progetti rivolti alla creativita giovanile e nel 2010, nell’ambito dell’iniziativa Giovani energie in Comune, a lanciare il bando ‘Valorizzazione della street art e del writing urbano’, che ha finanziato 8 progetti di altrettanti Comuni, per un cofinanziamento totale di oltre 350mila euro”.

Sei di questi Comuni (Padova, Cesena, Civitavecchia, Latina, Teramo e Campobasso) hanno presentato le attivita di ”creativita urbana” che si stanno realizzando sui territori: corsi, laboratori e concorsi e messa a disposizione di appositi spazi per la pratica artistica. ”La decisione dell’Anci e del ministro della Gioventu di finanziarie progetti riguardanti il ‘graffitismo’ – sottolinea Pella – e nata dalla consapevolezza che fosse arrivato il momento di far compiere un salto culturale nella considerazione di questi fenomeni agli occhi dei cittadini e degli amministratori, premiare e supportare quei casi di leale e virtuosa collaborazione fra Amministrazioni e artisti in grado di valorizzare il territorio urbano e per questo Anci ha deciso di realizzare un sito ‘Italian Graffiti’. Il sito, che sara presentato nel corso della giornata di lavori, e gia online e ha due obiettivi: contenitore partecipativo dei progetti e punto di incontro e valorizzazione delle creativita urbane dedicate al writing, ”mettendo realmente in pratica lo slogan che caratterizza questa iniziativa: ‘Contro il vandalismo, a favore della creativita urbana”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.