FORMAZIONE-Pioneers into Practice: si impara lavorando nella lotta ai...

MIGRANTI-Via mare: Lupi, definire obbligo intervento e più controlli...

11 febbraio 2015 Comments Off on FORMAZIONE-Studenti: Salone del risparmio, capitale umano è primo vero investimento News

FORMAZIONE-Studenti: Salone del risparmio, capitale umano è primo vero investimento

Conferenze interattive, quiz a premi e concorso fotografico: ecco le iniziative di educazione finanziaria dedicate agli oltre 1000 studenti previsti al Salone del Risparmio.

‘Investire nel capitale umano per uscire dalla crisi’: in linea con le direttive del governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco che ha recentemente sottolineato l’importanza della formazione delle nuove generazioni, il Salone del Risparmio torna, come di consueto, a riflettere sull’importanza dell’educazione e, nello specifico, dell’alfabetizzazione finanziaria dei giovani. Un impegno costante negli anni, quello della manifestazione organizzata da Assogestioni, testimoniato dai numeri: 6 mila gli studenti che sono stati coinvolti fino ad oggi.

Jean-Luc Gatti, responsabile del Salone del Risparmio

Jean-Luc Gatti, responsabile del Salone del Risparmio

“Abbiamo da sempre creduto nelle attività di educazione finanziaria costruendo ogni anno dei format che favoriscano un apporto concreto e proattivo degli studenti alla discussione su tematiche economico finanziarie che, erroneamente, ritengono fuori dalla loro portata – dichiara Jean-Luc Gatti, responsabile del Salone del Risparmio – Il nostro obiettivo – conclude  –  è far riflettere i ragazzi su quanto una formazione completa sia, per loro, il più sicuro e fruttuoso degli investimenti”.

Per l’edizione 2015, il 27 marzo, nella giornata aperta al pubblico, sono attesi oltre 1000 studenti delle scuole superiori che, provenienti da tutta Italia, saranno coinvolti in una serie di iniziative dedicate.

Si parte con tre conferenze interattive, realizzate in collaborazione con il Museo del Risparmio di Torino: attraverso la testimonianza live e in video di due imprenditori italiani, Enrico Loccioni e Brunello Cucinelli, che hanno scelto di investire sul capitale umano delle proprie aziende, i ragazzi potranno comprendere quanto sia importante curare la propria formazione personale nell’ottica del lungo periodo, non solo per se stessi, ma anche per il futuro del Paese. Dall’investimento sul capitale umano a quello di tipo finanziario: le conferenze saranno occasione per affrontare con i ragazzi il tema dell’importanza di una pianificazione oculata e fidata dei propri risparmi.

Le tre conferenze saranno intervallate dal quiz a premi ‘Le parole del Risparmio’ dove le scuole partecipanti potranno sfidarsi a colpi di competenze economico-finanziarie. Ritorna, infine, come ogni anno anche il concorso fotografico ‘Scatta il risparmio’, rinnovato nel format grazie alla realizzazione di una piattaforma digitale dedicata – www.scattailrisparmio.salonedelrisparmio.com – dove i ragazzi, e i loro insegnanti, potranno caricare in tempo reale i loro scatti, votarli e condividerli sui social network.

Partendo dal tema del Salone 2015, i ragazzi saranno chiamati a riassumere in un’immagine la loro idea di ‘Nuovo Risparmio’: una giuria di addetti ai lavori e professionisti del settore decreterà le scuole vincitrici che potranno aggiudicarsi fino a 1500 euro. Per la prima volta,  quest’anno, le foto realizzate per il concorso saranno esposte in una mostra permanente al Museo del Risparmio di Torino.

 

 

Comments are closed.