INNOVAZIONE-Selectra Italia: da una startup una guida alla liberalizzazione...

SMAU- si afferma un nuovo modello di fiera con...

6 novembre 2017 Comments Off on FORMAZIONE–Dal 2010, 13mila nuovi marchi di moda: la difesa della proprietà intellettuale come fattore strategico di competitività Commerciale

FORMAZIONE–Dal 2010, 13mila nuovi marchi di moda: la difesa della proprietà intellettuale come fattore strategico di competitività

I sei appuntamenti formativi di Giuffrè Editore e Ordine Avvocati di Milano con Camera Nazionale Della Moda Italiana rispondono alla richiesta di sempre maggiore specializzazione di un settore da 87 mld di euro

Tutela del brand contro la crescente contraffazione, opportunità (e rischi) del digitale, ma anche licensing e distribuzione internazionale, oltre a nuovi contratti di lavoro e responsabilità d’impresa: queste alcune delle sfide in continua evoluzione per manager, consulenti e legali delle aziende di un settore da 87 miliardi di fatturato[1], il fashion industry,in cui negli ultimi sette anni sono nati cinque nuovi marchi al giorno (13mila da 2010 a 2017)[2] e sono stati depositati oltre 1.500 brevetti attinenti alla filiera produttiva (uno ogni due giorni). Per venire incontro alle nuove esigenze di specializzazione, parte a Novembre il primo Master in Fashion Law promosso da Giuffrè Formazione, divisione di Giuffrè Editore, storica casa editrice leader nel segmento dell’editoria professionale in Italia, e dall’Ordine degli Avvocati di Milano, con il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana.

Il master si articola in sei incontri settimanali a Milano e ha l’obiettivo di affrontare con taglio pragmatico i temi giuridici più rilevanti, necessari a gestire le imprese del sistema moda, secondo una prospettiva mirata alle peculiarità del settore.

L’intervento dei massimi esperti del settore e l’analisi di casi concreti consente un’agile comprensione del quadro giuridico e favorisce la piena dimestichezza con le best law practices nel fashion: il coordinamento scientifico è affidato all’avv. Ida Palombella, Senior Counsel, Head of Italian IP and Technology Dept., Studio legale Withers e avv. Gabriele Minniti, Studio legale Minniti, Consigliere Ordine degli Avvocati di Milano.

Comments are closed.