LA FINANZA PER L’AMBIENTE-Nasce InvestEQ, il nuovo fondo d’investimento...

INTERNAZIONALIZZAZIONE-Più colore sui mercati internazionali con Durst Phototechnik

24 luglio 2018 Comments Off on FORMAZIONE-1°Master internazionale in Italia su Fintech & Innovation: iscrizioni aperte Dalla home page

FORMAZIONE-1°Master internazionale in Italia su Fintech & Innovation: iscrizioni aperte

Fintech EduLab e Università LUMSA raccolgono la sfida del fintech anche nel campo dell’education ed insieme ad un gruppo di BIG del Fintech e dell’Innovazione lanciano un master internazionale di un anno che proietterà gli studenti verso le nuove frontiere professionali della Finanza.

 

Parte ad ottobre 2018 presso l’Università LUMSA il primo master internazionale in Italia su Fintech & Innovation, strutturato da  Fintech EduLab e LUMSA Master School, l’area dell’Università LUMSA dedicata alla formazione post lauream e continua, in collaborazione con il Centre for Finance, Technology and Entrepreneurship (CFTE), Instilla, SuperCharger Fintech Accelerator, in qualità di education partner; BorsadelCredito.it, Circle, Curvegrid, Endeavor Italy, Finetiq Limited, KPMG, Moneyfarm, N26, Opportunity Network, Oval Money, Regtech Canada, Supernovae Labs, Traction Management e Virtual B, in qualità di corporate partner; Starting Finance media partner del progetto.

 

Il master, aperto a 50 studenti e professionisti, formerà una classe di eccellenze che esploreranno da vicino i temi del Fintech e dell’Innovazione sotto la guida di docenti e mentor di fama internazionale; la classe avrà poi l’opportunità di conoscere di persona alcune delle più interessanti realtà fintech Europee durante un viaggio di studio tra Londra ed Oxford.

 

I BIG, docenti e professionisti italiani che hanno scommesso sul progetto di education innovativa, sono:

 

  • Giuseppe Argirò (Head of Digital Innovation for SME & Corporate di Intesa Sanpaolo),
  • Pasquale Ambrosio (Associate Partner KPMG e Fintech Leader),
  • Claudio Bedino (Co-Founder & COO di Oval Money),
  • Angelo Daniele Blancato (Chairman di BorsadelCredito.it),
  • Paola Cerchiello (Professor of Statistics & Big Data Analysis presso Universita’ di Pavia),
  • Gianluca D’Imperio (Group CIB Compliance di UniCredit),
  • Francesco Felicetta (Brand Manager & Program Manager of the ICT Learning portfolio di ELIS),
  • Michele Foradori (Investment Manager del Fintech Corporate Venture Fund – UniCredit-Anthemis),
  • Mariano Gambaro (Head of Advisory Business Model di Banca Finnat Euramerica),
  • Claudio Giannotti (Director of Department of Law, Economics, Politics and Modern languages dell’Univeristà LUMSA & Director of the Master in Fintech & Innovation),
  • Carlo Giugovaz (CEO & Founder di Supernovae Labs),
  • Elena Lavezzi (General Manager Italia di Circle),
  • Giordano Lombardo (Co-Founder & Chairman di Rationis, ex CEO di Pioneer Investments),
  • Raffaele Mauro (Managing Director di Endeavor Italia),
  • Paolo Meola (Co-Founder, Chairman & CTO di Instilla),
  • Orlando Merone (Business Development & Partnership Lead Italia di Circle),
  • Alessandro Onano (CMO di Moneyfarm),
  • Nazarena Parenti (UX/UI e PSS Designer di Instilla),
  • Emanuele Mario Parisi (Investment Manager del Fintech Corporate Venture Fund – UniCredit-Anthemis; Executive Deputy Head of Retail UniCredit Central Eastern Europe​),
  • Alessio Pisa (Co-Founder & CEO di Instilla),
  • Gianni Pola (Head of Systematic Strategies & Quant Research di Anima SGR),
  • Maurizio Raffone (Co-Founder & CEO di Finetiq, Fintech Advisor di AdvisingAsia),
  • Matteo Rossanigo (Group Digital & Innovation Manager di Mediobanca),
  • Filippo Sanesi (Innovation Scout & Executive in Residence per Ergo Innovation Hub London, ERGO Group),
  • Emanuele Seghetti (CMO di Instilla),
  • Raffaele Zenti (Managing Partner & Co-Founder di Virtual B).

 

Tra i BIG internazionali che prenderanno parte al programma:

 

  • Rym Ayadi (Honorary Professor alla CASS Business School & Member of the Centre for Banking Research alla City University of London),
  • Janos Barberis (Founder di SuperCharger Fintech Accelerator)
  • Norbert Gehrke (Co-Founder & COO di Finetiq e Adjunct Lecturer presso NYU SPS Tokyo, ex Managing Director di Goldman Sachs),
  • William Metcalfe (Co-Founder di Curvegrid, ex CTO di Gilt Groupe Japan),
  • Olivier Motte (Sole Director di Phileuropa limited – Hong Kong, ex Asia Pacific Head of Conduct Compliance di ‎HSBC)
  • Tram Anh Nguyen (Co-Founder di CFTE e Industry Fellow all’Imperial College London, ex Associate Director di UBS Wealth Management),
  • Huy Nguyen Trieu (Co-Founder di CFTE e CEO di The Disruptive Group, ex Managing Director di Citi),
  • Jeff Wentworth (Co-Founder di Curvegrid, ex Vice President di Goldman Sachs).

 

 

Dichiara Il Prof. Claudio Giannotti (FOTO), Direttore del Master:

“Attraverso il Master in Fintech & Innovation, l’Università LUMSA vuole rispondere alla richiesta crescente da parte del mondo del lavoro di nuove figure professionali capaci di comprendere e gestire i profondi cambiamenti che il mondo della Finanza sta attraversando.

 

Da qui un master unico nel suo genere, disegnato in collaborazione con alcuni tra i principali player internazionali del Fintech e supportato da un forte network globale in grado di offrire ai nostri studenti opportunità nei principali Fintech hubs del mondo.”

 

 

Per informazioni e iscrizioni al Master bit.ly/MasterFintech

 

 

Fintech EduLab

 

Fintech EduLab è una giovane startup impegnata nell’ambito della formazione in finanza. Consapevole del profondo cambiamento che il mondo della finanza sta attraversando, Fintech EduLab, in collaborazione con i suoi partner internazionali, si pone l’obiettivo di portare in Italia le best practices a livello mondiale della Fintech education.

 

L’intento è quello di fornire agli studenti gli strumenti, il mindest e le skills fondamentali per avere successo nel mondo della nuova finanza.

 

Nella sua attività di education, Fintech EduLab può contare sul valido ed attivo supporto di un network globale composto da alcuni dei migliori professionisti provenienti da prestigiose istituzioni, università, società di investimento e startup di successo.

 

 

Università LUMSA – (Libera Università Maria Ss. Assunta)

 

La LUMSA è un’università italiana non statale. È il secondo Ateneo più antico di Roma: la sua storia è iniziata con Luigia Tincani nel 1939. Rientra nel sistema universitario nazionale e rilascia titoli di studio che hanno valore legale equivalente a quelli delle università statali.

 

Preparazione, crescita, futuro insieme all’attenzione allo studente come persona, all’insegnamento, al lavoro e alla ricerca sono le caratteristiche peculiari dell’Ateneo. Oggi, oltre che a Roma, la LUMSA ha sedi di didattica decentrata a Palermo e Taranto. Dal punto di vista didattico l’Ateneo è articolato in diversi dipartimenti: Scienze umane (comunicazione, formazione, psicologia), Giurisprudenza Roma, Giurisprudenza Palermo, Scienze economiche, politiche e delle lingue moderne.

 

Diciotto corsi di laurea, oltre 40 master, due scuole di specializzazione e corsi di perfezionamento e di formazione completano la sua proposta formativa.

 

 

 

Comments are closed.