Michele Iannacci coordinerà la nuova partnership sull’innovazione tecnologica tra...

SERVIZI-MAB SOLUTION: il nuovo modo di fare consulenza su...

2 marzo 2019 Comments Off on FOOD-I maestri del gusto marino. Come gustare il pesce fresco al Mercato Centrale di Roma Commerciale

FOOD-I maestri del gusto marino. Come gustare il pesce fresco al Mercato Centrale di Roma

La tipologia,

Il Mercato Centrale è un luogo dove il cibo viene vissuto, raccontato e preparato da artigiani che lo rispettano e lo conoscono profondamente. È uno spazio da vivere e condividere e un contenitore che diventa contenuto culturale e sociale, senza perdere spontaneità e semplicità.

 

Come nasce l’idea…

Fabrizio Giannini e Stefano Di Somma sono i nuovi volti della pescheria del Mercato Centrale Roma, esattamente in via Giovanni Giolitti, 36

 

Mercoledì 27 febbraio 2019, hanno inaugurato la loro “bottega” dal gusto “Marino”

 

I due artigiani, nell’evento hanno raccontano la loro storia e il percorso che li ha portati fino al Mercato Centrale.

Con le varie proposte. Un esempio, battuto di scampi, sgombro alla griglia. Ottimo il nuovo nato per gli avventori che non hanno tempo… rosetta con il polpo rosticciato, stracciatella, puntarelle e pomodoro secco. Ma le delizie non finiscono qui’… sgombro alla brace con l’insalata di puntarelle. Eccezionale, inoltre, il servizio per chi vuole organizzare una cena di pesce a casa. Piatti freschi su ordinazione.

 

Fabrizio Giannini e Stefano Di Somma vogliono sensibilizzare i loro clienti sull’importanza della stagionalità del prodotto e del valore del Mediterraneo, che offre numerose varietà di pesce ed in particolare di quello azzurro, ricco di benefici. Il loro motto è… il pesce è salute, mare e allegria.

 

Conosciamo meglio i due “Artigiani del pesce”

Stefano conosce il mondo ittico da molto tempo. Il suo mestiere è quello del “pesciarolo”  lo  pratica da quando aveva 16 anni. Ama il mare ed è rispettoso dell’ambiente .Famoso per il suo per il suo prestigioso Ristopescheria Consoli, in zona Tuscolano, che garantisce, sapori sempre buoni, dall’ ombrina con chips fritte al tartufo al polpo arrosticciato. Ottimi i piatti dei crudi, eleganza e sapienza di abbinamenti, come il tonno rosso su un letto di battuto di patate e pistacchio in granella, oppure il crudo di gamberi con ananas. Dal gusto raffinatissimo il battuto di gamberi rossi con il frutto della passione,

 

Fabrizio, un godereccio, per eccellenza, animatore e amante del gusto, con trascorsi da ottimo ristoratore, sono diverse le qualificate esperienze nel settore, che lo hanno portato ad essere un punto di riferimento nella Capitale. Uno tra molti il raffinato Zerozero100,in zona San Lorenzo, altro posto per gustare piatti raffinati, dal gusto unico. Ottimo ritrovo per chi ama fantasia e passione dell’arte culinaria.

 

I due, dopo aver scoperto di avere lo stesso amore imprenditoriale, hanno deciso di unire le loro passioni per dare vita ad un nuovo progetto.

La chiave si dimostra vincente…l’offerta c’è, e per tutti i gusti. Si parte da selezioni di crudo e di ostriche da aprire all’istante, ottimi i fritti di calamari, gamberi, moscardini o paranza .

 

Delizioso lo spaghetto con le vongole, e, per i palati raffinati entra in campo il raviolo di gamberi rossi, burrata e lime. Chiaramente queste sono alcune delle numerose proposte che i due “ maghi del pesce” offrono ai numerosi clienti che si presentano al loro banco.

Che dire, la qualità, c’è, la simpatia e la professionalità dei due professionisti è coinvolgente.

 

L’ambiente affascina…Finalmente Roma ha un punto di ritrovo, dove gusto e armonia si sposano per passare dei momenti gustativi…indimenticabili

Comments are closed.