CRISI – Ue: Schulz, ipotesi fallimento Ue possibile

PMI – Business: ecco la community per stringere rapporti...

18 gennaio 2012 Comments (0) News

FISCO – Under 35: chi avvia una nuova impresa asse ridotte a un’aliquota del 5%

I giovani sotto i 35 anni, che avviano delle nuove imprese, possono pagare tasse ridotte a un’aliquota del 5%. La regola vale anche per gli over 35 a patto che abbiano avviato imprese dopo il 31 dicembre 2007. Queste agevolazioni fiscali sono contenute nel Decreto legge n 98 del 6 luglio 2011.

La riduzione delle tasse riguarda le imposte sui redditi e le relative addizionali regionali e comunali. Per aver diritto a questo regime fiscale agevolato i nuovi imprenditori non devono aver esercitato, nei tre anni precedenti all’avvio dell’impresa, altra attivita professionale, artistica o di impresa in forma singola o associata e la nuova impresa non deve essere la prosecuzione di un’attivita esercitata come lavoratore autonomo o dipendente.

Resta escluso da questo vincolo il periodo di pratica o tirocinio necessario all’esercizio di determinate professioni. Inoltre, la riduzione fiscale non scatta se, nell’anno di imposta precedente all’avvio dell’impresa, il giovane ha conseguito un reddito superiore ai 30mila euro.

In tutti gli altri casi, si potra beneficiare, per cinque anni, di un regime fiscale agevolato che consentira di lanciare e imporre l’impresa sul mercato abbattendo in maniera considerevole il costo delle tasse. L’alleggerimento della posizione Iva puo avvenire anche optando per il regime fiscale semplificato in cui si e esenti dall’imposta fino al mancato raggiungimento del reddito annuo di 30mila euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.