IMPRESE – Indice fiducia: Istat, a novembre scende a...

IMPRESE – Internazionalizzazione: Istat, in aumento le multinazionali italiane...

29 novembre 2012 Comments (0) News

FISCO – Provvedimenti: sintesi degli ultimi (Il Sole 24 Ore)

Ecco la consueta panoramica sugli ultimi provvedimenti fiscali tratta da Il Sole 24 Ore.

IVA per cassa, le regole per l’esercizio dell’opzione
Con un provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate, sono state fissate le modalita per l’esercizio dell’opzione per il nuovo regime dell’IVA per cassa. L’opzione per la liquidazione dell’IVA per cassa si desume dal comportamento concludente del contribuente e va comunicata nella dichiarazione annuale ai fini dell’imposta sul valore aggiunto relativa all’anno in cui e effettuata la scelta e che il contribuente presentera nel corso dell’anno successivo. Questa possibilita e riservata ai contribuenti che nell’anno solare precedente hanno realizzato o, in caso di inizio di attivita, prevedono di realizzare, un volume d’affari non superiore a due milioni di euro.
La scelta di aderire al regime dell’IVA per cassa ha effetto a partire dal 1° gennaio dell’anno in cui e esercitata. Naturalmente, in caso di inizio attivita nel corso dell’anno, gli effetti si manifestano dalla data di inizio dell’attivita. Limitatamente al 2012, primo anno di applicazione del nuovo regime, la scelta di aderire all’IVA per cassa avra effetto per le operazioni effettuate a partire dal 1° dicembre 2012.
L’Agenzia delle entrate ha diramato anche la circolare di chiarimenti.
(Direttore dell’Agenzia delle entrate, provvedimento del 21 novembre 2012; Agenzia delle entrate, circ. n. 44/E del 26 novembre 2012)

Studi di settore, la procedura per comunicare con le Entrate
E disponibile sul sito dell’Agenzia delle entrate “Segnalazioni 2012”, la procedura che consente ai contribuenti di comunicare all’Agenzia le informazioni o gli elementi giustificativi in merito a situazioni di non congruita, di non normalita o di non coerenza relativi agli studi di settore per il periodo d’imposta 2011. Con “Segnalazioni 2012” e inoltre possibile, analogamente alle versioni 2009 e 2010 dell’applicazione, segnalare alle Entrate le cause di inapplicabilita o di esclusione dagli studi di settore per lo stesso periodo. Il canale telematico per l’invio delle segnalazioni all’Agenzia sara aperto dal 27 novembre 2012 al 28 febbraio 2013.
(Applicazione disponibile in www.agenziaentrate.it)

Accesso al finanziamento post sisma di maggio 2012

Il Fisco risponde ai dubbi dei contribuenti che vogliono accedere al finanziamento agevolato per il pagamento di tributi, contributi previdenziali e premi assicurativi obbligatori per coloro che sono stati danneggiati dal sisma del maggio 2012 (D.L. 174/2012). L’Agenzia delle entrate, sentito il Ministero dell’Economia e delle Finanze fornisce, fra l’altro, chiarimenti sui soggetti che hanno diritto di accesso al finanziamento, sulle procedure da seguire, sulle scadenze.
(Agenzia delle entrate, circ. n. 45/E del 26 novembre 2012)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.