FISCO – Studi di settore: online il modello da...

LAVORO – Cassazione: illegittimo il licenziamento per riduzione del...

31 gennaio 2012 Comments (0) News

FISCO – Detrazione 55% nell’impresa: chiarimenti dall’Agenzia delle entrate

Se l’impresa familiare ha effettuato lavori agevolabili al 55%, il bonus spetta all’imprenditore e ai collaboratori titolari delle quote.

Per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici effettuati da un’impresa, la detrazione fiscale del 55% spetta a tutti i soggetti che percepiscono l’utile dall’impresa, secondo la quota di partecipazione alla stessa.

Lo hanno chiarito gli esperti dell’Agenzia delle Eetrate, rispondendo sulla rivista telematica FiscoOggi al seguente quesito posto da un contribuente: “Nel caso di impresa familiare che ha effettuato lavori agevolabili al 55%, puo fruire della detrazione solo l’imprenditore o anche i collaboratori?”

Nella risposta l’esperto di FiscoOggi precisa che “la detrazione dalle imposte sui redditi, pari al 55% delle spese sostenute, per gli interventi finalizzati al risparmio energetico spetta a tutti i soggetti che percepiscono l’utile dall’impresa tenendo conto della quota di partecipazione all’impresa medesima. Pertanto, nel caso dell’impresa familiare, la detrazione e fruita dall’imprenditore e dai collaboratori titolari delle quote”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.