L.STABILITA’ – Il testo in Senato: partiti pronti...

LAVORO – Formazione: eCampus, l’Università senza confini

22 ottobre 2013 Comments (0) News

FISCO – Compensi degli amministratori: indeducibili senza la preventiva delibera

La materia dei compensi degli amministratori e disciplinata dall’art. 2389 c.c., ai sensi del quale i compensi spettanti ai membri del Consiglio di amministrazione e del comitato esecutivo sono stabiliti all’atto della nomina o dall’assemblea (se non sono stabiliti dallo statuto, art. 2364 co. 1 n. 3 c.c.). I compensi spettanti agli amministratori sono stati oggetto di interventi giurisprudenziali, dottrinali e di interpretazioni da parte dell’Amministrazione finanziaria, considerati i diversi aspetti problematici che gli stessi presentano: su tutti la possibilita di sindacare la congruita dei compensi corrisposti dalle societa agli amministratori e la necessaria presenza di una delibera esplicita per consente di attribuire certezza e determinabilita al compenso, con conseguente riconoscimento della deducibilita dello stesso.

Quanto alla possibilita di sindacare la congruita di detti compensi, la Corte di Cassazione (sentenza n. 3243 del 11 febbraio 2013) ha riconosciuto, di recente, il potere dell’Amministrazione finanziaria di valutare la deducibilita del compenso corrisposto all’Amministratore Unico, in particolare, se ritenuto “sproporzionato”: rientra, dunque, nei poteri dell’amministrazione la valutazione in ordine alla congruita dei costi e dei ricavi esposti nel bilancio e nelle dichiarazioni, risultando, pertanto, possibile la negazione della deducibilita di un costo ritenuto insussistente o sproporzionato. Quanto al tema della deducibilita del compenso elargito agli amministratori, e stato recentemente ribadito che il compenso erogato all’amministratore di societa non puo essere dedotto in assenza della relativa delibera assembleare (Cass. 4.9.2013 n. 20265).

(Fonte: La lente sul Fisco – Daily news n. 283 del 22.10.2013 a cura di Mauro Muraca)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.