FORMAZIONE-Gruppo Galgano: corso “Gestione dei Reclami e Qualità del...

STARTUP-Studenti: in 500 a Catania presentano idee e prodotti...

12 maggio 2015 Comments Off on FISCO-Bonus bebé da 80 euro al mese: si può fare domanda con Isee inferiore a 25mila euro News

FISCO-Bonus bebé da 80 euro al mese: si può fare domanda con Isee inferiore a 25mila euro

De ieri, lunedì 11 maggio, è possibile presentare domanda all’Inps per ricevere gli 80 euro mensili per i figli nati o adottati tra il primo gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017. L’assegno di natalità verrà riconosciuto per tre anni a tutti i nuclei familiari con reddito Isee fino a 25mila euro, raddoppiati per chi si ferma a 7mila euro. L’Istituto di previdenza ha già fornito tutte le istruzioni operative e tecniche per la prestazione.

La domanda – si legge in una nlota dell’Inps – può essere presentata da uno dei genitori che siano cittadini italiani o comunitari oppure cittadini di Stati extracomunitari con permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo. Al momento della domanda il richiedente deve essere residente in Italia e convivente con il figlio per il quale si richiede l’assegno.

Una condizione essenziale per accedere all’assegno è il possesso di un Isee, in corso di validità con un valore non superiore 25.000 euro annui. L’assegno decorre dalla data di nascita o di ingresso in famiglia ed è corrisposto in rate mensili di 80 euro dall’Inps fino al terzo anno di vita del bambino, oppure fino al terzo anno dall’ingresso in famiglia del figlio adottato o in affido preadottivo.

Per i nuclei familiari in possesso di un Isee non superiore a 7.000 euro annui, l’importo è corrisposto in rate mensili di 160 euro con le stesse decorrenze e durate. La domanda per il riconoscimento della prestazione deve essere presentata all’Inps esclusivamente in via telematica.

(Foto di apertura tratta da Soldi Web)

Comments are closed.