REGIONI – Lazio: da Giunta ok a Piano giovani...

WEB – Facebook: offerte di lavoro e annunci. Sfida...

17 luglio 2012 Comments (0) News

FISCO – Auto aziendali: tagli alla deducibilità dei costi

La L. 28.6.2012, n. 92, pubblicata sul Supplemento Ordinario n. 136 alla Gazzetta Ufficiale n. 153 del 3.7.2012, recante «Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita», con l’art. 4, co. 72-76, ridimensiona la deducibilita dei costi relativi ai mezzi di trasporto non utilizzati in via esclusiva come beni strumentali da imprese e professionisti, modificando l’art. 164, D.P.R. 22.12.1986, n. 917. In particolare, l’attuale misura di deducibilita, fissata al 40%, sara ridotta al 27,5%.

Inoltre, anche per i veicoli aziendali dati in uso promiscuo ai dipendenti per la maggior parte del periodo d’imposta, la deducibilita passa dal 90% al 70%.

Tali disposizioni si applicano a partire dal periodo d’imposta 2013. Secondo l’art. 4, co. 73, L. 92/2012, nella determinazione degli acconti dovuti per il periodo d’imposta 2013, si assume quale imposta del periodo precedente (anno 2012) quella che si sarebbe determinata applicando gia le nuove disposizioni.

Non subisce, invece, alcuna modifica la percentuale di deducibilita dei costi relativa ai mezzi di trasporto utilizzati dagli agenti e dai rappresentanti di commercio (80%), alle auto strumentali e a quelle adibite ad uso pubblico (100%).
A decorrere dal 2012 scattera, infine, una franchigia di euro 40 sulla deducibilita del contributo al Servizio sanitario nazionale, obbligatorio sull’assicurazione Rc auto.

Leggi l’articolo(Fonte: Il Sole 24 Ore)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.