UE – Concentrazioni: approvata proposta acquisizione Safilo da parte...

IMPRESE – Delocalizzazione: mons Poletto, farsi carico del territorio

14 dicembre 2009 Comments (0) News

AMBIENTE – Fare Ambiente: per i bimbi gli eco – pannolini di mais

Dai dati in nostro possesso ogni bimbo, alla fine del terzo anno di vita, ha usato una tonnellata di pannolini. In Italia ogni giorno vengono utilizzati almeno sei milioni di pannolini usa e getta, che in un anno corrispondono a 2 miliardi e 190 milioni di pannolini di plastica, con un impatto ambientale enorme, pertanto noi proponiamo una alternativa ai pannolini usa e getta, con l’utilizzo degli eco-pannolini. Lo ha affermato in una nota Piergiorgio Benvenuti, responsabile dei Rapporti istituzionali e coordinatore per il Lazio del Movimento ecologista europeo – Fare Ambiente .

La proposta e quella della diffusione dei pannolini di mais, si tratta di eco-pannolini prodotti con amido di mais che costituiscono una soluzione ecologica, non danno alcun disturbo ai bambini, non irritano la pelle e sono compostabili. Al momento unico problema il prezzo, sono leggermente piu cari. Per questo Benvenuti ha invitato gli enti locali a farsi promotori di iniziative economiche a favore di soluzioni ambientalmente sostenibili per favorire l’utilizzo dei pannolini ecologici. Un bonus ai genitori per la copertura almeno del 50% della spesa di acquisto, potrebbe essere un incentivo per contribuire alla diffusione di una cultura del rispetto per l’ambiente.

Numerose sono le iniziative analoghe promosse da associazioni ed enti locali, come ad esempio a Reggio Emilia, nel Trentino, dove i pannolini di stoffa vengono regalati, nel Modenese, dove viene versato un contributo per l’acquisto, al comune di Camigliano, in provincia di Caserta, che ha deliberato uno stanziamento pro-pannolini di stoffa. Inoltre la provincia di Torino garantisce sconti del 50% per l’acquisto di quelli lavabili mentre a Vico Equense, viene distribuito gratis il kit specifico. Secondo Benvenuti sono da valutare anche le ricadute salutari sui bambini: infatti, i pannolini usa e getta sono prodotti con componenti chimici utilizzati per renderli assorbenti e sono allergizzanti per la pelle; in alcuni casi si sono addirittura riscontrati casi di infertilita maschile causata da quel tipo di pannolino che produce l’aumento di temperatura.

FareAmbiente ha annunciato che sviluppera una diversificata campagna di sensibilizzazione con l’auspicio che l’iniziativa possa essere adeguatamente supportata dagli enti locali con specifiche campagne. I neonati di oggi, uomini del futuro, potranno un giorno poter dire di aver avuto attenzione all’ambiente gia dai primi mesi di vita, grazie ai genitori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.