CRISI – Tremonti e Junker al Financial Times: è...

CONSUMI – Natale: Confesercenti, quasi la metà degli italiani...

6 dicembre 2010 Comments (0) News

IMPRESE – Fallimenti: quasi 8mila nei primi 9 mesi dell’anno, peggio le società industriali di capitale

Continua per il decimo trimestre consecutivo l’escalation dei fallimenti con poco meno di 2mila procedure fallimentari aperte nel terzo trimestre riportando un incremento del 18% rispetto allo stesso periodo 2009 e del 13% rispetto al trimestre precedente: quindi, le procedure complessivamente aperte nei primi nove mesi del 2010 sfiorano le 8mila unita, pari a un incremento del 23% rispetto allo stesso periodo del 2009. E’ emerso dall’Osservatorio Crisi d’impresa di Cerved Group, che analizza con cadenza trimestrale l’andamento delle procedure concorsuali a livello nazionale e settoriale.

Nei primi tre trimestri dell’anno, i fallimenti hanno registrato ritmi piu elevati soprattutto tra le societa di capitale, +27% rispetto allo stesso trimestre del 2009, contro il +14% osservato tra le societa di persone e il +17% tra le altre forme giuridiche. a essere colpite soprattutto le imprese che operano nell’industria: l’incidenza dei fallimenti rispetto all’insieme delle aziende del settore  ha toccato quota 31,7 (su 10mila imprese operative), un valore superiore rispetto a quello calcolato sul complesso delle aziende italiane, pari a 13,9. Seguono le costruzioni, gli esercizi ricettivi, i trasporti e le comunicazioni e i servizi professionali e immobiliari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.