STARTUP-Tim #Wcap Accelerator: al via la call for ideas...

EXPO-McDonald’s: lancia Fattore futuro per agricoltori e allevatori under...

5 marzo 2015 Comments Off on EXPORT-Roadshow Ice: 300 aziende alla tappa di Monza Dalla home page

EXPORT-Roadshow Ice: 300 aziende alla tappa di Monza

Sono quattrocento gli imprenditori che hanno ricevuto gratuitamente i primi servizi per l’export offerti dall’Ice-Agenzia. Questi i numeri del successo della tappa di Monza del Roadshow “Italia per le Imprese, con le Pmi verso i mercati esteri” promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, che prosegue così la sua mission.

Rappresentanti di aziende, stakeholders ed esperti hanno approfondito i temi legati alle opportunità di internazionalizzazione, grazie anche al supporto fornito dagli esperti Ice.

“Siamo il pilastro per l’attività promozionale all’estero – ha spiegato il presidente dell’Ice, Riccardo Maria Monti – per la quale abbiamo strumenti finanziari nuovi e articolati, con Simest e Sace e con la nuova Export Bank che sta per nascere.  Siamo a Monza perché vogliamo far sentire alle aziende che l’Ice, con i suoi 65 uffici in giro per il mondo, è disponibile a supportarle attraverso le attività promozionali contenute nel piano e finanziate dallo Stato,  e anche grazie al lavoro che noi chiamiamo one to one, ovvero l’assistenza alla singola azienda nel singolo mercato per farla crescere”

Come è stato spiegato durante l’evento,  l’avanzo record della bilancia commerciale di 42,9 miliardi di euro (il miglior risultato in Europa dopo la Germania), registrato nel 2014, è un punto di partenza importante, ma ci sono mercati importanti che hanno ancora ampi spazi di crescita per le nostre aziende, come gli Stati Uniti, la Cina e anche i mercati europei.

Ad oggi il numero medio di imprese italiane che operano con l’estero è pari a circa 200.000 unità, ma in base alle stime questo numero può crescere ancora in maniera consistente. Tra le 70.000 imprese circa che ne hanno le potenzialità ben 20.000 aziende infatti potrebbero diventare stabilmente esportatrici.

La Lombardia – regione di riferimento di questa tappa –  rappresenta circa il 27% dell’export italiano. Nel terzo trimestre 2014 il valore di questo export è stato pari a 26,5 miliardi di euro e il saldo commerciale è stato quasi in pareggio (+83 milioni).

L’export è cresciuto in un anno del +1,3% mentre è  stato più contenuto l’import (+0,9%). In Brianza l’export del trimestre cresce in linea alla media italiana (+2,1%). In controtendenza le importazioni con un forte aumento (+5,2%) secondo i dati della Camera di Commercio di Monza e BrianzaDa queste informazioni si è sviluppato l’evento del Roadshow , patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’Ice-Agenzia, a Sace e a Simest, l’evento si avvale della collaborazione di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane.

Fino al termine della giornata si sono succeduti gli incontri individuali per le aziende con gli esperti dell’Ice e delle altre Organizzazioni.

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.