ENERGIA-Nuovo bando Incense: 150mila euro a 28 startup per...

STARTUP-Humarker: la realtà aumentata che promuove la cultura

19 giugno 2015 Comments Off on EXPORT CREDIT-Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo: Sace e Sberbank of Russia firmano Memorandum d’Intesa Dalla home page

EXPORT CREDIT-Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo: Sace e Sberbank of Russia firmano Memorandum d’Intesa

Sberbank e SACE hanno firmato un Memorandum d’Intesa durante il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo (SPIEF). L’accordo è stato firmato, per Sberabnk, dall’amministratore delegato e presidente dell’Executive Board Herman Gref; per SACE, dall’amministratore delegato Alessandro Castellano.

Obiettivo principale del Memorandum è sviluppare una cooperazione di lungo periodo tra Sberbank e SACE nel campo dell’export credit a sostegno di transazioni commerciali tra Federazione Russa e Italia.

Herman Gref ha commentato: “Il Memorandum d’Intesa che abbiamo firmato oggi comprova il nostro reciproco interesse a supportare attivamente le relazioni commerciali tra Italia e Russia. Insieme a SACE, stiamo lavorando allo sviluppo di prodotti di export credit capaci di rispondere al meglio alle esigenze dei nostri clienti. Pensiamo che ci sia un elevato potenziale di sviluppo per il commercio e la cooperazione economica italo-russa, anche alla luce delle negoziazioni tra i nostri capi di governo, nel corso della visita di Vladimir Putin in Italia lo scorso 10 giugno”.

Alessandro Castellano ha dichiarato: “Con oltre 4,4 miliardi di euro di esposizione nel nostro portafoglio, la Russia resta il primo mercato estero per SACE. Insieme a Sberbank, principale banca russa, e sempre nel rispetto del quadro normativo internazionale, continuiamo ad assicurare le attività di export e investimenti delle imprese italiane nel Paese, che esprime una forte domanda di tecnologie e beni italiani”.

 

 

Sberbank of Russia è la maggiore banca russa e uno dei principali istituti finanziari a livello mondiale. Detiene quasi un terzo del patrimonio complessivo del settore bancario russo, è il creditore chiave per l’economia nazionale e il più grande acquirente di deposito in Russia. La Banca Centrale della Federazione Russa ne è il fondatore e principale azionista, controllando il 50 % del capitale sociale e una azione di voto; il restante 50% è detenuto da investitori nazionali e internazionali. Sberbank ha più di 135 milioni di clienti privati e 1 milione di clienti corporate in 22 paesi, con una rete di distribuzione di quasi 17 mila sportelli in Russia, e operazioni internazionali in mercati come Regno Unito, Stati Uniti, area CSI, Europa centrale e orientale, Turchia (www.sberbank.r

SACE offre servizi di export credit, assicurazione del credito, protezione degli investimenti all’estero, garanzie finanziarie, cauzioni e factoring. Con € 74 miliardi di operazioni assicurate in oltre 189 paesi, il gruppo SACE sostiene la competitività delle imprese in Italia e all’estero, garantendo flussi di cassa più stabili e trasformando i rischi di insolvenza delle imprese in opportunità di sviluppo (www.sace.it).

 

Comments are closed.