EXPO 2015 – Sangalli: non gettiamo la spugna

ECOFIN – Tremonti, morale proteggere occupazione

9 febbraio 2009 Comments (0) Dalla home page

EXPO 2015 – Marcegaglia, ricapitalizzare la società

A giorni il CdA risponde Bracco e la Provincia di Milano stanzia un milione di euro

“E’ davvero una straordinaria opportunita da cogliere tuttavia nei tempi giusti”. Cosi la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia ( a destra nella foto ), parlando dei ritardi nell’avvio Expo 2015 spa ( la societa che si occupera della gestione della manifestazione –  ndr)  ha puntualizzato che ”stiamo lavorando perche diventi una opportunita per tutto il sistema imprenditoriale italiano” pungolando gli addetti ai lavori perche “si trovi un accordo sulla governance e la societa venga ricapitalizzata”.  Allo scopo serve un apposito Consiglio di Amministrazione che convochi l’assemblea dei soci chiamata a sua volta a deliberare la ricapitalizzazione della societa. E potrebbe accadere gia la prossima settimana come ammette la presidente di Expo 2015 spa, Diana Bracco ( a sinistra nella foto), che nei giorni scorsi ha scritto una lettera ai soci sollecitandoli a rispettare gli impegni finanziari e adesso ”attendiamo la risposta dei soci”. Sembra anche che le risorse per realizzare le infrastrutture connesse all’Expo ci siano. ”Le abbiamo trovate” ha dichiarato il sottosegretario alle Infrastrutture Roberto Castelli convinto che la necessita adesso sia quella di ”vedere come destinarli perche  in Lombardia non esiste solo l’Expo. Un milione di euro, necessario in vista del previsto aumento del capitale societario, arrivera dalla Provincia di Milano (socia di Expo 2015 spa con una partecipazione pari al 10% del capitale – ndr),che ne ha approvato lo stanziamento ieri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.