NORME-Agevolazioni contributive 2019: mancano i provvedimenti attuativi

NORME-NOVITÀ DELLA LEGGE FALLIMENTARE: PROFILI TRANSFRONTALIERI: incontro a Milano...

22 gennaio 2019 Comments Off on ENERGIA-La TARI in bolletta è un errore: la sovraccarica di oneri che non hanno nulla a che fare con l’energia, contro gli interessi dei consumatori Dalla home page

ENERGIA-La TARI in bolletta è un errore: la sovraccarica di oneri che non hanno nulla a che fare con l’energia, contro gli interessi dei consumatori

Dichiarazione di Massimo Bello, Presidente AIGET – Associazione italiana grossisti di energia e trader

 

La TARI in bolletta è un errore. Il motivo dovrebbe essere d’interesse per le attuali forze politiche. Se la bolletta si riempie di oneri fissi (non dipendenti dal consumo), la quota energia diventa sempre meno rilevante.

Questo significa che chi fa investimenti in risparmio energetico (es. pompe di calore, nuovi infissi) oppure in energie rinnovabili, non vedrà diminuire più di tanto la propria bolletta. Una bolletta che non varia al variare dei consumi scoraggia gli utenti virtuosi e attenti all’ambiente.

Bisogna invece premiare chi migliora la propria abitazione, bisogna poter osservare un calo significativo della bolletta se si investe in nuove tecnologie che tutelano l’ambiente.

La TARI interviene in un contesto già molto penalizzato, la bolletta negli ultimi anni è stata sovraccaricata di oneri che non hanno nulla a che fare con il consumo di energia, siamo già arrivati al limite massimo.

 

 

AIGET – associazione italiana di grossisti di energia e trader – è l’associazione che raggruppa i fornitori di energia e gas nuovi entranti nel mercato italiano, attiva da circa 15 anni e con sede a Milano. Si tratta di circa 60 aziende di diversa dimensione, nazionali ed estere, che puntano a rappresentare un’alternativa ai fornitori tradizionali per i clienti finali. www.aiget.it

 

Comments are closed.