IMPRESE – Fittizia localizzazione all’estero della residenza fiscale: Cassazione,...

LAVORO – Formazione: aprire e organizzare un asilo nido,...

10 aprile 2013 Comments (0) News

EDILIZIA – Earthship: le navi della terra costruite con materiale riciclato

Opera dell’architetto Micheal Reynolds, le earthship sono delle abitazioni di emergenza costruite con materiale riciclato come lattine in alluminio, pneumatici o bottiglie in vetro. Il tutto integrato con materie prime come terra, paglia, sabbia e legno per delle strutture che non necessitano di sistema di riscaldamento o di raffrescamento. La prima casa della terra fu costruita gia 1972 in New Mexico e da allora sono stati realizzate oltre 3mila abitazioni.

Dopo lo tsunami del 1994 in India e Indonesia, Reynolds e il suo team di architetti si sono messi a lavoro per la costruzione di earthships che hanno coinvolto tutta la popolazione, comprese donne e bambini.

Capaci di resistere ad un terremoto del nono grado della scala richter, le earthship sono realizzate con bambu, cemento, terra, pneumatici, bottoglie di vetro e plastica Le abitazioni sono del tutto indipendenti e autosufficienti. per il riscaldamento utilizzano l’energia solare, mentre si raffredano grazie alla traspirazione per mezzo della terra. I tetti delle case, con una tipica forma ad onda, sono utilizzati in modo tale da convogliare l’acqua piovana nelle cisterne di accumulo.

Le earthship fanno parte della nostra rubrica dedicata alle opere piu famose dell’architettura mondiale (Fonte: Newsletter di idealista.it)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.