INNOVAZIONE-Milano si prepara per il FinTechStage: il 4 e...

CROWDFUNDING-Doof: manca poco più di un mese alla scadenza...

3 maggio 2017 Comments Off on CROWDFUNDING-UnaLira – Traditional Italian Clogs: chiusa con successo la raccolta fondi su Kickstarter Dalla home page

CROWDFUNDING-UnaLira – Traditional Italian Clogs: chiusa con successo la raccolta fondi su Kickstarter

Si chiude con un successo la raccolta fondi lanciata dagli ideatori del progetto UnaLira – Traditional Italian Clogs attraverso il portale americano di crowdfunding Kickstarter volta al rilancio della produzione artigianale dello zoccolo a Segromigno.

I fondatori

I fondatori

Una scommessa che i sei ideatori del progetto – Letizia Bandoni, Luigi Bandoni, Christian di Riccio, Mirko Paladini, Vanessa Puccini, Andrea Tenucci – avevano lanciato un mese fa quando, alla presenza delle autorità al polo tecnologico di Segromigno, avevano dato il via alla sottoscrizione. In 30 giorni sono stati raccolti oltre 25mila euro grazie alla prenotazione del pubblico dei modelli preferiti, disponibili nelle tre linee lanciate dagli ideatori per la stagione: Pe2017 – Story, lo zoccolo pep toe della collezione; Place, il coloratissimo zoccolo-sandalo ispirato all’estate; Dream, l’innovativa linea trendy ispirata allo stile loafer. I modelli si caratterizzano per il fondo UnaLira realizzato in prezioso legno naturale, alleggerito e reso unico dall’inconfondibile foro nel tacco che trova la sua ispirazione nella vecchia moneta – Lira – e ne riporta fedelmente il suo esatto diametro.

“Il raggiungimento del target prefissato ci da la possibilità di dare il via alla produzione – afferma Mirko Paladini – Da oggi il progetto lascia le vesti dell’idea e diventa realtà imprenditoriale con il concreto sforzo da parte di tutto il team per portare UnaLira nei migliori negozi italiani, online sul sito www.unalira.eu e far conoscere il brand a livello internazionale come icona della storia manifatturiera e dell’artigianalità italiana. In questo mese in molti si sono affacciati, non solo attraverso Kickstarter, al mondo UnLira: tantissimo l’interesse di negozianti e distributori, di bloggers e appassionati. E questo risultato è solo l’inizio di un nuovo entusiasmo imprenditoriale di cui siamo onorati di fare parte. Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno creduto nel progetto e ci hanno sostenuto con la propria offerta da oggi divenuta ordine. Ringraziamo tutti coloro che, assieme con noi, si sono spesi per segnare questo primo traguardo, in primis gli artigiani di Segromigno che collaborano al progetto tra cui Riverben ed il calzaturificio LIneaLei, il comitato Noi di Piaggiori detti Piaggioresi e con loro tutti i professionisti che ci hanno aiutato a dare il calcio di inizio tra cui Magazzino77, ClipComunicare, Antonella Asnaghi & Associati. Adesso tocca a noi, la nostra principale priorità sarà garantire al nostro pubblico di sostenitori la consegna dei propri zoccoli preferiti entro i prossimi 45 giorni”.
Il team sta già lavorando per ampliare i modelli con nuove linee in vista dell’attivazione della vendita online dal sito www.unalira.eu e della partecipazione a fiere di settore. E UnaLira forse approderà presto nei negozi.
Fonte: Lucca in diretta

Comments are closed.