PREMIO ASSITECA 2016-Innovazione digitale: la gestione del rischio nelle...

CONSORZIO RETI GAS: Convegno sullo Smart Metering: verso le...

21 ottobre 2016 Comments Off on CROWDFUNDING-Nasce Sea Crowd: la prima piattaforma dedicata esclusivamente al mare Dalla home page

CROWDFUNDING-Nasce Sea Crowd: la prima piattaforma dedicata esclusivamente al mare

Nata da un’idea di tre imprenditori italiani, Sea Crowd è la nuova piattaforma di crowfounding- ora online – dedicata esclusivamente a progetti legati al mare.

La piattaforma www.sea-crowd.com è da qualche giorno online ed è la prima piattaforma di crowdfunding in Europa dedicata esclusivamente al mare. Idee e progetti nautici, ingegneria e cantieristica navale, yacht e brokerage, tecnologia e innovazione, sport e turismo, pesca e protezione dell’ambiente marino: sono queste le principali tematiche che offrirà Sea Crowd.

Sea Crowd_homepage

La piattaforma collabora con molti enti istituzionali, 7 Università, società di Advisors & Venture Capitals, professionisti che operano nel campo della nautica, dell’ingegneria navale e della “Blue Economy” (economia legata al mare). Augusto Vecchi, fondatore e presidente di Sea Crowd Srl e i co-fondatori Massimo Terenziani CEO e Aldo Manna COO, saranno supportati da un boad tecnico di altissimo profilo, tra cui il professore Giuseppe Casalino (docente di Robotica e Sistemi di Ingegneria dell’Università di Genova) e l’Ingegnere Lavinio Gualdesi che ha guidato il centro NATO Ocean Engineering Under Reserch (NURC) per 26 anni.

Sea Crowd è stata presentata in anteprima durante la 5° edizione del “SEA FUTURE – See Innovation”, tenutasi a maggio 2016 presso l’Arsenale di La Spezia, alla quale hanno partecipato le marinerie di 27 paesi, e 115 aziende hanno esposto le ultime novità in fatto di tecnologie marine. Per la sua originalità e attinenza al settore, Sea Crowd ha subito attirato l’attenzione dei professionisti del settore.

Foto da sinistra a destra: Augusto Vecchi – fondatore e presidente Sea Crowd – , Aldo Manna -COO –  e Massimo Terenziani – CEO -.

Comments are closed.