COMMERCIO – Ue-Usa: presto negoziati per libero commercio transatlantico

IMPRESE – Ilva Taranto: inammissibili per corte costituzionale i...

14 febbraio 2013 Comments (0) News

CRISI – Pil: non si arresta la recessione. Istat, nel 4* trim -0,9%, su anno -2,7%. Nel 2012 -2,2%

Non si arresta la recessione dell’economia italiana. Lo confermano i dati sul Pil diffusi dall’Istat. La stima preliminare sulla crescita economica nel 4* trimestre segnala una contrazione su base trimestrale pari a -0,9% e pari a -2,7% su base annuale.

Su base congiunturale il Pil ha registrato una contrazione pari a -0,9%, la maggiore flessione dal 1° trimestre del 2009 (-3,6%). Invece la contrazione annuale pari a -2,7% risulta la maggiore dal 4* trimestre del 2009 (-3,5%).

”Il calo congiunturale – ha spiegato l’Istat – e la sintesi di diminuzioni del valore aggiunto in tutti i comparti di attivita economica: agricoltura, industria e servizi. Il quarto trimestre del 2012 ha avuto una giornata lavorativa in meno del trimestre precedente e una giornata lavorativa in piu rispetto al quarto trimestre del 2011″.

“Nel 2012 – ha sottolineato l’Istat – il Pil corretto per gli effetti di calendario e diminuito del 2,2% rispetto all’anno precedente. Si segnala che il 2012 ha avuto una giornata lavorativa in piu rispetto al 2011”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.