FISCO – Assoedilizia 2: pressione fiscale reale al 51,1%

ISTAT – Inflazione: Cia, agricoltura contribuisce alla frenata del...

4 gennaio 2010 Comments (0) News

ISTAT – Inflazione +0,8%: Scajola, evitare speculazioni

Il tasso di inflazione nel 2009 si e attestato al +0,8%, il livello piu basso da 50 anni.
Lo ha comunicato l’Istat sottolineando che si tratta del livello minimo registrato dal 1959, quando l’inflazione segno un -0,4%. Nel 2008 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettivita aveva registrato un +3,3% e nel 2009 anche l’indice armonizzato dei prezzi al consumo (Ipca) ha segnato un +0,8% (+3,5% nel 2008).

Il dato sull’inflazione media 2009 ai minimi da 50 anni, e una conferma della severita della crisi ma anche del fatto che il potere di acquisto dei cittadini non e stato penalizzato ed e anzi in molti casi aumentato. Cosi il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola ha commentato i dati Istat sull’inflazione media nell’anno appena trascorso.

“La ripresa tendenziale dell’inflazione in dicembre e un indice di ripresa dei consumi e delle attivita economiche. In questa fase di avvio della ripresa – ha proseguito Scajola – dobbiamo impegnarci a rilanciare la crescita ma anche a tenere sotto controllo i prezzi per evitare effetti speculativi soprattutto sui prodotti di largo consumo.Per questo il Garante per la sorveglianza dei prezzi ha convocato per il 19 gennaio i produttori di pasta, settore nel quale si sono verificati forti variazioni tra i prezzi delle materie prime e i prezzi al consumo. E cosi faremo anche per altri settori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.